Profilo Docente

Giovanni Bianchi

Professore associato confermato

Telefono: 0498274634 - Email: giovanni.bianchi@unipd.it

(L-ART/03)

telefono studio 0498274634

Conseguito il diploma di maturità classica presso il Liceo Marco Polo di Venezia, si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi di Ca’ Foscari. Segue i corsi di storia dell'arte contemporanea tenuti dal prof. Giuseppe Mazzariol e nel 1991 si laurea in Lettere con indirizzo storico artistico discutendo una tesi dal titolo: La scultura di Fausto Melotti, avviata con il prof. Mazzariol e portata a termine con il prof. Lionello Puppi.
Nel 1995 consegue il diploma di specializzazione presso l'Università degli Studi di Siena discutendo una tesi dal titolo: Mario Deluigi, scritti, considerazioni, pensieri nella sua attività didattica 1942-1978 (relatore prof. Enrico Crispolti).
Nel 2004 consegue il titolo di dottore di ricerca discutendo una tesi dal titolo: Arte a Venezia: 1938-1948. Fermenti e segnali di rinnovamento (tutor prof.ssa Giuseppina Dal Canton) presso l'Università Ca’ Foscari di Venezia. Nel 2005 gli viene assegnata una borsa di studio post-dottorato presso l’Università di Padova. Dal 2007, in qualità di docente a contratto, ha tenuto corsi di Storia dell’arte contemporanea presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia. Dal 2010 è Ricercatore di Storia dell’arte contemporanea presso l’Università di Padova dove tiene l’insegnamento per il corso di laurea triennale in Storia e tutela dei beni culturali. Dal 1997 si occupa del sistema dell’arte contemporanea (artisti, esposizioni, spazi espositivi, committenza, critica, pubblico, con particolare riguardo all’area triveneta) e delle attività delle principali istituzioni deputate alla promozione dell’arte contemporanea quali la Biennale Internazionale d’Arte di Venezia e la Fondazione dell’Opera Bevilacqua La Masa. Inoltre ha dedicato le sue ricerche al Futurismo e ad altre avanguardie storiche, nonché ad artisti particolarmente rappresentativi sia della pittura sia della scultura del Novecento.
Collabora con la Fondazione Querini Stampalia, con la Peggy Guggenheim Collection, e la Fondazione Giorgio Cini.

Mercoledi' dalle 10:00 alle 12:00

presso studio del docente, Palazzo Liviano

Prima di recarsi al ricevimento controllare sempre nella sezione “Info & Avvisi” che l’orario di ricevimento non abbia subito variazioni.

Monografie
  • Un Cavallino come logo. Storia delle Edizioni del Cavallino, Edizioni del Cavallino, Venezia 2007.
  • L’attività didattica di Mario Deluigi. Imparare a vedere l’arte, Edizioni del Cavallino, Venezia 2010.
  • Gallerie d’arte a Venezia 1938-1948. Un decennio di fermenti innovativi, Edizioni Cicero, Venezia 2010.
Testi in volumi collettivi
  • Le prime Biennali: pittori veneti e pittori “foresti” a confronto. 1895-1899, in G. Pavanello (a cura di), La pittura nel Veneto: l’Ottocento, (tomo II), Electa, Milano 2003, pp. 573-592.
  • Riviste a Venezia negli anni cinquanta: “La Biennale” ed “Evento”, in G. C. Sciolla (a cura di), Riviste d’arte fra Ottocento ed Età contemporanea. Forme, modelli e funzioni, Skira, Milano 2003, pp. 251-270. [atti del convegno]
  • Le mostre dell’Opera Bevilacqua La Masa negli anni Trenta, in F. Fergonzi e C. Furlan (a cura di), Ado Furlan nella scultura italiana del Novecento, Forum, Udine 2005, pp. 223-240. [atti del convegno]
  • Gallerie, mercato. Collezionismo, in G. Pavanello, N. Stringa (a cura di), La pittura nel Veneto. Il Novecento, (tomo II), Electa, Milano 2008, pp. 537-554, note pp. 615-617.
  • Brenno del Giudice: una ‘moderna’ tradizione, in M. Docci e M.G. Turco (a cura di), L’Architettura dell’”altra” modernità, Atti del XXVI Congresso di Storia dell’Architettura (Roma, 11-13 aprile 2007), Gangemi Editore, Roma, 2010, pp. 268-279.
  • Venezia 1946: la mostra “Pittura francese d’oggi”, in “Quaderni della donazione Eugenio Da Venezia”, n.19, Fondazione Querini, Venezia 2010, pp.93-111. [atti della giornata di studio]
  • 1946: la mostra dei primi espositori di Ca’ Pesaro da Venezia (Galleria Venezia) a Trieste (Galleria d’Arte Trieste), in M. P. Frattolin (a cura di), Artisti in Viaggio ‘900. Presenza foreste in Friuli Venezia Giulia, Cafoscarina, Venezia 2011, pp. 301-320. [atti del convegno]
  • Traccia per un'iniziale storia degli studi
    della Fondazione Bevilacqua La Masa
    ,
    in G. Dal Canton, B. Trevisan
    (a cura di), in "Quaderni della donazione Eugenio Da Venezia", n. 20,
    Fondazione Stampalia Querini, Museo Civico di Rovereto, Venezia 2012, pp.
    13-26. [atti della giornata di studio] 
  • Pizzinato e Vedova: la breve stagione de
    l'Arco
    , in V. Gobbato (a cura di), "Un
    costruttivo pittore della realtà". Armando Pizzinato a cento anni dalla
    nascita
    , Editrice Antenore, Roma-Padova 2012, pp. 29-49.
    [atti della
    giornata di studio]
Testi in cataloghi di mostre
  • La Galleria Numero a Venezia, in R. Manno Tolu e M. G. Messina (a cura di), Fiamma Vigo e ‘numero’. Una vita per l’arte, (catalogo della mostra, Firenze, Archivio di Stato 2003), Centro Di, Firenze 2003, pp. 108-120.
  • I disegni di Renzo Biasion della Fondazione Giorgio Cini, biografia e il catalogo dei disegni, in G. Pavanello (a cura di), Ricordi di guerra e di prigionia. I disegni di Renzo Biasion della Fondazione Giorgio Cini, (catalogo della mostra, Venezia, Galleria di Palazzo Cini 2004), Marsilio, Venezia 2004, pp. 9-15, pp. 17-27, pp. 28-71.
  • “Non so quello che devo agli antichi né ai contemporanei”, in G. Appella (a cura di), Alberto Viani, (catalogo della mostra, Matera, S. Michele 2006), Edizioni della Cometa, Roma 2006, pp. 17-27.
  • Il Cavallino, “vibrante centro veneziano di arte moderna”, in L.M. Barbero (a cura di), Carlo Cardazzo una nuova visione dell’arte, (catalogo della mostra, Venezia, Collezione Peggy Guggenheim 2008), Electa, Milano 2008, pp. 119-163.
  • Felice Carena alla Biennale di Venezia, in V. Baradel (a cura di), Felice Carena a Venezia, (catalogo della mostra, Venezia 2010), Marsilio, Venezia, pp. 49-59.
  • Il “naturalismo vegetale” nella scultura di Gino Cortelazzo, in G. Dal Canton (a cura di), Gino Cortelazzo. La scultura come materia, struttura, colore, (catalogo della mostra, Padova, Centro culturale Altinate San Gaetano 2011), Daigo Press, Limena (PD) 2011, pp. 25-31.
  • “E’ d’altronde mia opinione che un disegno possa essere di gran lunga più bello di qualsiasi quadro” Tancredi, in L. M. Barbero (a cura di), Tancredi, (catalogo della mostra, Galleria Carlo Rizzarda, Feltre 2011), Silvana Editoriale, Milano 2011, pp. 15-41.
  • Fabrizio Plessi alla Biennale di Venezia: un
    flusso continuo
    , in A. Sandonà (a cura di), Plessi. Il flusso della Ragione,
    (catalogo della mostra, Padova, Palazzo della Ragione, 27 ottobre 2012 - 24
    febbraio 2013), Peruzzo Editoriale 2012, pp. 22-28.

  • Articoli in riviste

  • 1926: la prima volta dei Futuristi alla Biennale. Strategie e retroscena della marcia su Venezia, in “Venezia Arti”, nn.17/18, 2003-2004, pp. 119-134.
  • I Futuristi a Venezia, da Ca’ Pesaro alla Biennale, in “il verri”, n.42, febbraio 2010, pp. 131-146.
  • Rodolfo Pallucchini e Filippo de Pisis nella Venezia degli anni Quaranta, in “Saggi e Memorie di storia dell’arte”, n.35 (2011), pubblicato nel 2012, pp.61-74. [atti del convegno]


Progetti di Ricerca


Linee di Ricerca

Progetti
  • IL SISTEMA DELL’ARTE CONTEMPORANEA (ARTISTI, SPAZI ESPOSITIVI, CRITICA, PUBBLICO). Progetto finanziato con fondi di ateneo ex 60%, anno 2011. Altri componenti il gruppo di ricerca: DAL CANTON Giuseppina.
  • IL SISTEMA DELL’ARTE CONTEMPORANEA (ARTISTI, SPAZI ESPOSITIVI, CRITICA, PUBBLICO). Progetto finanziato con fondi di ateneo ex 60%, anno 2012. Altri componenti il gruppo di ricerca: DAL CANTON Giuseppina.

Partecipa ai progetti di ricerca della prof. Giuseppina Dal Canton:

  • FONTI E MODELLI ICONOGRAFICI DAL SIMBOLISMO AL REALISMO MAGICO. Progetto finanziato con fondi di ateneo ex 60%, anno 2011.
  • FONTI E MODELLI ICONOGRAFICI DAL SIMBOLISMO AL REALISMO MAGICO. Progetto finanziato con fondi di ateneo ex 60%, anno 2012.
  • Dal 2010 fa parte del gruppo di ricerca coordinato dal prof. Franco Bernabei dell’Università degli Studi di Padova: “Arti figurative e musica nei periodici di area settentrionale dell’800 e del ’900 in prospettiva nazionale e internazionale: archivio informatico e analisi critica”. (bando PRIN 2008, approvato con D.M. 20/1/2010 prot. 3/RIC/2010, coordinatore nazionale prof.ssa Rosanna Cioffi, Seconda Università di Napoli)
Convegni e giornate di studio
  • Nel dicembre 1996 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione Querini Stampalia, con relazione intitolata: Eugenio Da Venezia alle Mostre Interprovinciali di Venezia (1930 – 1940).
  • Nel dicembre 1999 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione Querini Stampalia, con relazione intitolata: Intorno ad Eugenio Da Venezia. Cronologia d’arte a Venezia tra le due guerre: 1919.
  • Nel dicembre 2000 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione Querini Stampalia, con relazione intitolata: Intorno ad Eugenio Da Venezia. Cronologia d’arte a Venezia tra le due guerre: 1920.
  • Nel dicembre 2001 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione Querini Stampalia, con relazione intitolata: Intorno ad Eugenio Da Venezia. Cronologia d’arte a Venezia tra le due guerre: 1921.
  • Il 5 giugno 2002 partecipa alla giornata di studio L’identità delle arti a Venezia nel ’900, organizzata presso il Circolo Artistico di Venezia, con relazione intitolata: Sulla rinascita del Circolo Artistico di Venezia.
  • Nel 2002 (3-5 ottobre) partecipa al convegno, Riviste d’arte in Italia fra Ottocento ed Età contemporanea. Forme, modelli e funzioni, tenutosi presso l’Università di Torino, con relazione intitolata: Riviste a Venezia negli anni Cincquanta: La Biennale e Evento.
  • L’8 maggio 2003 partecipa alla giornata di studio in memoria di Enrico Buda, organizzata presso l’Istituto d’Arte di Venezia, con relazione intitolata: Linee essenziali della critica d’arte contemporanea a Venezia negli anni Sessanta.
  • Il 12 dicembre 2003 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione Querini Stampalia, con relazione intitolata: Venezia 1946: il Premio Burano. Un pittoresco fatto di cronaca artistica.
  • Nel 2004 (Pordenone 2-4 dicembre) partecipa al convegno di studio Ado Furlan nella scultura italiana del Novecento, organizzato dall’Università di Udine, con relazione intitolata: Le mostre dell’Opera Bevilacqua La Masa negli anni Trenta.
  • Il 14 dicembre 2004 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione La Biennale di Venezia, Palazzo Querini Dubois, con relazione intitolata: Il padiglione Venezia, uno spazio alla Biennale per le arti decorative veneziane.
  • Il 14 dicembre 2005 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso il Museo Civico di Rovereto, con relazione intitolata: Tancredi: alcuni disegni inediti.
  • Il 16 febbraio 2006 partecipa alla Giornata di Studi su Carlo Scarpa, organizzata dallo IUAV, Palazzo Badoer, Aula Tafuri, Venezia, con relazione: Carlo Scarpa, Mario Deluigi, Anton Giulio Ambrosini: La Scuola Libera di Arti Plastiche
  • Nel 2006 (Udine 19-21 ottobre) partecipa al convegno Artisti in viaggio ’900. Presenze foreste in Friuli Venezia Giulia organizzato da Itineraria a Udine, con relazione: 1946: la mostra dei primi espositori di Ca’ Pesaro da Venezia (Galleria Venezia) a Trieste (Galleria Trieste).
  • Il 2 dicembre 2006 partecipa alla giornata di studio: Il Premio Burano tra passato e futuro, Burano, Chiesa delle Cappuccine, con relazione intitolata: Premio Burano 1946: l’inizio di una storia.
  • Il 15 dicembre 2006 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione Querini Stampalia, con relazione intitolata: Carlo Cardazzo, profilo di un collezionista, editore e gallerista.
  • Nel 2007 (Roma 11-12-13 aprile) partecipa al congresso L’altra modernità. Città e Architettura, XXVI Congresso di Storia dell’Architettura, organizzato dal Centro di Studi per la Storia dell’Architettura, Roma, Facoltà di Architettura, Valle Giulia, con relazione intitolata: Brenno del Giudice: una ‘moderna’ tradizione.
  • Il 14 dicembre 2007 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione Querini Stampalia, con relazione intitolata: A proposito del “San Sebastiano” di Mario Deluigi.
  • Il 7 maggio 2008 partecipa alle conferenze organizzate dalla Fondazione Peggy Guggenheim in preparazione alla mostra Coming of Age. Arte americana dal 1850 al 1950, con relazione intitolata: L’arte americana alle Biennali di Venezia (1895-1950).
  • Il 7 febbraio 2009 partecipa al convegno di studio dedicato a Ezio Bruno Caraceni, Sacile, Palazzo Ragazzoni-Flangini-Biglia, con relazione intitolata: Le personali di Caraceni entro l’attività espositiva della Galleria Numero.
  • Il 3 luglio 2009 partecipa al convegno Macchina di visione. Futuristi in Biennale, a cura di Paolo Fabbri, organizzato dalla Biennale di Venezia, con relazione intitolata: I Futuristi a Venezia, da Ca’ Pesaro alla Biennale.
  • Il 2 ottobre 2009 partecipa al convegno Il sistema delle arti, didattica, fruizione, politiche culturali, organizzato dal Dipartimento di Storia delle Arti e Conservazione dei Beni Artistici “G.Mazzariol”, Università Ca’ Foscari, Venezia, con relazione: La galleria d’arte del Cavallino e il suo archivio: un caso unico a Venezia.
  • Il 5 ottobre 2009 partecipa alla giornata di studi Starting from Venice, organizzata dallo IUAV.
  • L’ 11 dicembre 2009 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione Querini Stampalia, con relazione intitolata: Venezia 1946: la mostra “Pittura francese d’oggi”.
  • Il 12 dicembre 2009 presenta la ricerca Mazzariol e l’arte, presso la Fondazione Querini Stampalia.
  • Il 17 febbraio 2010 partecipa al ciclo di seminari a cura di F.Castellani e E.Charans, Scrittoio della Biennale, Ca’ Badoer aula Tafuri, per la Scuola di Dottorato IUAV.
  • Il 17/18/19 giugno 2010 partecipa al convegno Diafano. Vedere attraverso, presso la Fondazione Bevilacqua La Masa, Palazzetto Tito, con relazione intitolata: Trasparenze e opacità nell’arte contemporanea: Ospiti di Krzysztof Wodiczko.
  • Il 25 novembre 2010 partecipa al convegno “Un ‘costruttivo pittore della realtà’” Armando Pizzinato a cento anni dalla nascita, con relazione intitolata: Pizzicato e Vedova: la breve stagione de L’Arco.
  • Il 26 novembre 2010 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso il Museo Civico di Rovereto con relazione intitolata: Breve storia degli studi d’artista della Fondazione Bevilacqua La Masa: da Ca’ Pesaro a Palazzo Carminati.
  • Il 25 novembre 2011 partecipa alla giornata di studio dedicata al pittore Eugenio Da Venezia, organizzata presso la Fondazione Querini Stampalia, con relazione intitolata: Barbaro, Deana e Carrain, mecenati e collezionisti.
Lezioni e conferenze
  • 10 maggio 2004 Mario Martinelli. Il vestibolo delle ombre, (con la prof. G. Dal Canton), Venezia, Palazzo Querini. Organizzata dall’Università degli studi di Venezia.
  • 28 settembre 2006 Dibattito sul muralismo tra le due guerre, Padova, Aula Emiciclo dell’Orto Botanico. Organizzata dall’Università degli studi di Padova.
  • 3 ottobre 2006 Avanguardie russe: l’utopia sociale nell’arte, Padova, Sala Paladin presso Palazzo Moroni (Municipio). Organizzata dal Comune di Padova in collaborazione con l’Università degli studi di Padova.
  • 31 ottobre 2006 Mondrian: astrazione come geometria, Padova, Sala Paladin presso Palazzo Moroni (Municipio). Organizzata dal Comune di Padova in collaborazione con l’Università degli studi di Padova.
  • 31 agosto 2006 L’affresco di Massimo Campigli al Liviano: questioni di spazio, Padova, Liviano. Notturni d’arte organizzati dal Comune di Padova.
  • 1 settembre 2006 La concezione spaziale nelle arti figurative all’Università di Padova, Padova, Bo. Notturni d’arte organizzati dal Comune di Padova.
  • 17 ottobre 2007 Anni ’60 – La Pop Art,, Padova, Sala Paladin presso Palazzo Moroni (Municipio). Organizzata dal Comune di Padova in collaborazione con l’Università degli studi di Padova.
  • 1 marzo 2007 Mario Deluigi. La poetica dello spazio, conferenza nell’aula magna del Liceo Artistico di Treviso.
  • 7 marzo 2007 Il futurismo nel Veneto, Venezia, Aula Magna dell’Ateneo Veneto. Organizzata dall’Ateneo Veneto.
  • 23 marzo 2007 Le politiche espositive tra le due guerre, Venezia, Sala Tommaseo dell’Ateneo Veneto. Organizzata dall’Ateneo Veneto.
  • 27 marzo 2008 Il gruppo dell’ARCO nella Venezia del dopoguerra, Venezia, Ca’ Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna. Organizzata da Ca’ Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna.
  • 7 maggio 2008 L’arte americana alle Biennali di Venezia (1895-1950), Venezia, Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti. Organizzata dalla Fondazione Peggy Guggenheim.
  • 11 maggio 2009 Lezione magistrale. Carlo Cardazzo: storia di un collezionista, editore, gallerista, Padova, Centro Culturale Altinate – San Gaetano. Organizzata dal Comune di Padova.
  • 1 marzo 2010 La tradizione degli studi d’artista alla Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia, Peggy Guggenheim Collection.
  • 8 marzo 2010 Incontriamo gli artisti selezionati dalla Fondazione Bevilacqua La Masa nei loro studi, Venezia, Palazzo Mocenigo.
  • 10 marzo 2010 La libertà è partecipazione [Felix Gonzales Torres], Venezia, Punta della Dogana, François Pinault Foundation.
  • 22 marzo 2010 Mary Sartori. Dialoghiamo con l’artista che presenterà i suoi lavori video, Venezia, Peggy Guggenheim Collection.
  • 12 aprile 2010 Lawrence Carrol. Da Los Angeles a Venezia. Il percorso di un artista, Venezia, Peggy Guggenheim Collection.
  • 19 aprile 2010 Incontriamo Lawrence Carrol nel suo studio Venezia, Giudecca
  • 12 maggio 2011 Carrain, Deana e “Romano”, conferenza per il FAI di Venezia, Venezia sala del Ristorante all’Angelo.
  • 15 settembre 2011 Giochiamo con l’artista Lilli Doriguzzi, Venezia, Peggy Guggenheim Collection.
  • 21 aprile 2012 Pollock Day, Venezia, Peggy Guggenheim Collection.
Cura di mostre
  • Da giugno a ottobre 1995, cura in collaborazione con la d’ARS di Milano, alcune mostre d’arte contemporanea organizzate nella sede centrale del Banco S.Marco di Venezia.
  • Nel 1997, insieme ad altri critici veneziani, cura la mostra Spazi miei, Venezia, Opera Bevilacqua La Masa.
  • Nel 1997 cura la sezione della Venezia Euganea per la mostra a cura di E. Crispolti, M. Masau Dan, D. De Angelis, Arte e Stato – Le esposizioni sindacali nelle Tre Venezie (1927-1944), Trieste, Museo Revoltella.
  • Nel 1997 cura con L. Baldin la mostra dedicata a Sante Cancian, Castel Roganzuolo, S.Fior (TV).
  • Nel 1997 cura con E. Manzato la mostra Artisti veneti del ‘900. Il lascito Luccini, Treviso, Museo Civico.
  • Nel 1998 cura con L. Baldin e E. Manzato la mostra antologica di Sante Cancian (1902-1947), Treviso, Museo Civico.
  • Nel 1999 cura con L. Baldin e E. Manzato la mostra Giovanni Barbisan (1928-1945), Treviso, Museo Civico.
  • Nel giugno 1999 organizza e cura con L. Baldin la mostra Laboratorio Scultura Europea, presso “La Marignana” – Villa Benetton, a Marocco di Mogliano Veneto (TV).
  • Nell’ottobre 2000 cura la mostra Toni Benetton. Le Linee Generatrici, Spinea (VE), Oratorio di S.Maria Assunta
  • Nell’ottobre 2000 cura la mostra Il ’900 di Orlando Fasano, Zero Branco (TV), Villa Guidini.
  • Nel giugno 2000 organizza e cura con L. Baldin, L.M. Barbero, la II edizione Laboratorio Scultura Europea, Mogliano Veneto (TV).
  • Nel giugno 2001 cura con C. Seganfreddo la mostra Antipasti (Giovani artisti del triveneto), Venezia, presso la sede dell’Opera Bevilacqua La Masa.
  • Nel giugno 2001 cura con E. Manzato, la mostra antologica Magicheforme disegni e sculture di Toni Benetton, Treviso, Museo Civico.
  • Nell’ottobre 2001 cura con L. Baldin e E. Manzato la mostra Gino Rossi Arturo Martini e gli altri. Il “cenacolo” di Bepi Mazzotti, Treviso, Museo Civico.
  • Nel giugno 2002 organizza e cura con L. Baldin, L.M. Barbero, C. Di Crescenzo la III edizione Laboratorio Scultura Europea, Mogliano Veneto (TV).
  • Nell’aprile 2004 cura con L. Paro, E. Manzato, A. Palladino la mostra Ugo Arvedi 1907-1971 sculture, Casier (TV), Parco Foundation.
  • Nel settembre 2004 organizza e cura con L. Baldin, L.M. Barbero, la IV edizione Laboratorio Scultura Europea, Mogliano Veneto.
  • Nel marzo 2008 cura con S. D’Arbela, S. De Lazzari, D. Ferrante la mostra Valeria D’Arbela. Alchimie veneziane, Venezia, Ca’ Pesaro.
  • Nella primavera del 2008 cura con G. Bartorelli, S. Schiavon Nuovi segnali 2008, Padova.
  • Nel maggio 2008 cura la mostra Claire Weissman Wilks. Out of the cave, Venezia, Fondazione Querini Stampalia.
  • Nell’inverno del 2009 cura con G. Bartorelli, S. Schiavon Nuovi segnali 2009, Padova.
  • Nell’autunno del 2010 cura con G. Bartorelli, S. Schiavon Nuovi segnali 2010, Padova.
  • Nel settembre 2010 cura con G. Dal Bon la mostra Anticorpi, Torre Massimiliana, S. Erasmo (VE)
  • Nell’autunno del 2011 cura con G. Bartorelli, S. Schiavon Nuovi segnali 2011, Padova.


Insegnamenti dell'AA 2014/15

Altre attività di cui il docente è responsabile per l'AA 2014/15
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE1855000ZZLEN1037838ATTIVITA' PRATICHE E DI TIROCINIO6A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018822PRIMA LINGUA STRANIERA: FRANCESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018824PRIMA LINGUA STRANIERA: INGLESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018826PRIMA LINGUA STRANIERA: SPAGNOLO3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018829PRIMA LINGUA STRANIERA: TEDESCO3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018827SECONDA LINGUA STRANIERA: FRANCESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018831SECONDA LINGUA STRANIERA: INGLESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018833SECONDA LINGUA STRANIERA: SPAGNOLO3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018835SECONDA LINGUA STRANIERA: TEDESCO3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI

Insegnamenti dell'AA 2013/14
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
IF0313000ZZLE16108160STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA6A scelta dello studenteSecondo semestreGIOVANNI BIANCHI
IF0313000ZZLE16108160STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA6ISecondo semestreGIOVANNI BIANCHI
LE0600000ZZLE22108160STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA9IIISecondo semestreGIOVANNI BIANCHI
LE0603000ZZLE22108160STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA9IISecondo semestreGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLE22108160STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA9IISecondo semestreGIOVANNI BIANCHI

Altre attività di cui il docente è responsabile per l'AA 2013/14
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE1855000ZZLEM0018822PRIMA LINGUA STRANIERA: FRANCESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018824PRIMA LINGUA STRANIERA: INGLESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018826PRIMA LINGUA STRANIERA: SPAGNOLO3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018829PRIMA LINGUA STRANIERA: TEDESCO3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018827SECONDA LINGUA STRANIERA: FRANCESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018831SECONDA LINGUA STRANIERA: INGLESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018833SECONDA LINGUA STRANIERA: SPAGNOLO3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018835SECONDA LINGUA STRANIERA: TEDESCO3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEN1037838ATTIVITA' PRATICHE E DI TIROCINIO6A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI

Insegnamenti dell'AA 2012/13
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
IF0313000ZZLE16108160STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA6A scelta dello studenteSecondo semestreGIOVANNI BIANCHI
LE0600000ZZLE22108160STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA9IIISecondo semestreGIOVANNI BIANCHI
LE0603000ZZLE22108160STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA9IISecondo semestreGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLE22108160STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA9IISecondo semestreGIOVANNI BIANCHI

Altre attività di cui il docente è responsabile per l'AA 2012/13
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE0605000ZZLEL1004160ATTIVITA' PRATICHE E DI TIROCINIO9IIIAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE0605000ZZLEM0018822PRIMA LINGUA STRANIERA: FRANCESE3IIIAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE0605000ZZLEM0018827SECONDA LINGUA STRANIERA: FRANCESE3IIIAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE0605000ZZLEM0018835SECONDA LINGUA STRANIERA: TEDESCO3IIIAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE0605000ZZLEM0018831SECONDA LINGUA STRANIERA: INGLESE3IIIAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE0605000ZZLEM0018826PRIMA LINGUA STRANIERA: SPAGNOLO3IIIAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE0605000ZZLEM0018829PRIMA LINGUA STRANIERA: TEDESCO3IIIAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE0605000ZZLEM0018824PRIMA LINGUA STRANIERA: INGLESE3IIIAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE0605000ZZLEM0018833SECONDA LINGUA STRANIERA: SPAGNOLO3IIIAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018822PRIMA LINGUA STRANIERA: FRANCESE3IAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018824PRIMA LINGUA STRANIERA: INGLESE3IAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018826PRIMA LINGUA STRANIERA: SPAGNOLO3IAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018829PRIMA LINGUA STRANIERA: TEDESCO3IAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018827SECONDA LINGUA STRANIERA: FRANCESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018831SECONDA LINGUA STRANIERA: INGLESE3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEM0018833SECONDA LINGUA STRANIERA: SPAGNOLO3A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI
LE1855000ZZLEN1037838ATTIVITA' PRATICHE E DI TIROCINIO6A scelta dello studenteAnnualeGIOVANNI BIANCHI

Moodle - Didattica online

E' attiva la nuova piattaforma per la didattica on line "Moodle" della Scuola di Scienze Umane accessibile dagli studenti tramite le credenziali di posta elettronica istituzionale dove si potranno trovare i materiali didattici (dispense dei corsi), liste di iscrizioni a varie attività, forum di discussione, messaggi ed avvisi relativi ad insegnamenti e corsi di laurea.

Tutto il materiale didattico dei corsi è reperibile nella nuova piattaforma all'interno del Corso di Laurea e dell'Insegnamento specifico (cliccare sulla voce "Insegnamenti attivati in Moodle" oppure, per insegnamenti di altri corsi di laurea, cliccare sulla voce "Insegnamenti di XXXXX negli spazi Moodle di altri CdL").


Home Page Moodle Dipartimento dei Beni Culturali
www.beniculturali.unipd.it/moodle

Info & Avvisi

Il ricevimento di mercoledì 6 settembre si terrà nel pomeriggio con il seguente orario 15.30 - 16.30

TAL
L'APPELLO E' FINALIZZATO A REGISTRARE LE IDONEITA' DI COLORO CHE HANNO SOSTENUTO E SUPERATO IL TAL.

NON BISOGNA PRESENTARSI ALL’APPELLO perchè la registrazione di chi è risultato idoneo al TAL verrà effettuata esclusivamente on-line.
Basterà dunque iscriversi alla lista d’appello, quando viene aperta, entro i termini indicati.

PERIODO PER LA PRESENTAZIONE IN SEGRETERIA STUDENTI DELLE DOMANDE DI RICONOSCIMENTO DELLE CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE IN LUOGO DEL TAL:
DAL 2/11/2016 AL 30/11/2016 CON REGISTRAZIONI DA PARTE DELLA SEGRETERIA ENTRO GENNAIO 2017.
DAL 3/4/2017 AL 27/4/2017 CON REGISTRAZIONI DA PARTE DELLA SEGRETERIA ENTRO MAGGIO 2017.
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE: SCARICANDO IL MODULO NEL MOODLE DEI CORSI DI LAUREA.

ORARIO SEGRETERIA STUDENTI:
LUNEDI’ E MERCOLEDI’ DALLE 9 ALLE 13
MARTEDI’ E GIOVEDI’ DALLE 9 ALLE 15
VENERDI’ CHIUSO AL PUBBLICO

In questo modo, dopo aver verificato la pertinenza della documentazione presentata con quanto previsto dal Centro Linguistico di Ateneo (CLA), sarà possibile procedere al riconoscimento della certificazione.

Obsolescenza delle certificazioni linguistiche:
certificazione di livello B1: validità 2 anni dalla data del rilascio
certificazione di livello B2: validità 3 anni dalla data del rilascio
certificazione di livello C1: validità 4 anni dalla data del rilascio

Referenti linguistici a cui rivolgersi nel caso venga presentata una certificazione linguistica non compresa nella tabella del CLA:

Lingua Francese Genevieve Henrot DISLL
Lingua Inglese Erik Castello DISLL
Lingua Spagnola Carmen Castillo DISLL
Lingua Tedesca Federica Masiero DISLL