Profilo Docente

Antonio Lovato

Professore associato confermato

Telefono: 0498274668 - Email: antonio.lovato@unipd.it

(L-ART/07)

Dopo avere insegnato dal 1994 al 2000 Storia della liturgia cattolica e problemi di musica liturgica presso l’Università di Bologna (sede di Ravenna), dal 2001 è professore associato confermato presso l’Università di Padova, dove insegna Storia della musica antica, medievale e rinascimentale ed è referente dei laboratori di musicologia. Dal 2002 è componente del collegio dei docenti della Scuola di Dottorato in Storia e Critica dei Beni culturali dell'Università di Padova, per la quale organizza cicli di lezioni interdiciplinari, giornate di studio e il seminario Ars Organi. Dal 2013 presiede la Commissione didattica del Dipartimento dei Beni culturali ed è componente della Commissione Scientifica dell’Area 12.
Collabora ai progetti di ricerca interuniversitari Archivio fotografico e catalogo informatico dei manoscritti medievali e rinascimentali di musica e di teoria musicale (ARCHANGELUS) e Medioevo veneto e Medioevo europeo. Identità e alterità (MEVE). È responsabile scientifico dell'unità di ricerca di Padova per i progetti interuniversitari Il canto piano con elementi mensurali 1350-1750 (RAPHAEL) e Arti figurative e musica nei periodici di area settentrionale dell’Ottocento e del Novecento in prospettiva nazionale e internazionale: archivio informatico e analisi critica, e del progetto di ateneo Corali miniati nel Veneto (sec. XIV): immagini, testo e musica.
È componente dei comitati scientifici della rivista «Rassegna Veneta di Studi Musicali», di «Fonti relative a Testi e Monumenti della Cultura Musicale Veneta», dell’«Associazione Veneta per la ricerca delle fonti musicali» e dirige l’annuario «Musica e Figura». È membro del comitato direttivo dell’Istituto per la storia ecclesiastica padovana e del gruppo di studio TRA.D.I.MUS. Dal 2006 presiede il Comitato Scientifico della Fondazione Ugo e Olga Levi di Venezia.
Nel 2000 è stato docente al Corso di formazione professionale per direttori di coro di musica sacra promosso da FSE-Regione dell’Umbria; nel 2002 e nel 2003 è stato componente della giuria del 50° e 51° Concorso polifonico internazionale «Guido d’Arezzo; nel 2003-2004 è stato componente del Comitato scientifico per la realizzazione della mostra Francesco Petrarca e il suo tempo. Nel 2004 ha diretto il progetto Esperto nella gestione e valorizzazione dei beni musicali promosso da FSE-Regione del Veneto in collaborazione con Fondazione Ugo e Olga Levi di Venezia, Fondazione Biennale di Venezia, Fondazione Giorgio Cini di Venezia, Fondazione Querini Stampalia di Venezia, Università degli studi di Padova e Università degli studi di Venezia. Dal 2008 dirige il Seminario residenziale di canto gregoriano Psallite sapienter, promosso dalla Fondazione Levi in collaborazione con l’Istituto di Liturgia Pastorale e l’Abbazia di Santa Giustina a Padova. Nel 2009 è stato nominato presidente del Comitato regionale per le celebrazioni del quarto centenario della morte di Giovanni Matteo Asola e Giovanni Croce, curando nel 2010 la mostra Tesori della musica veneta del ‘500. Nel 2012 è stato nominato componente del Comitato regionale per le celebrazioni del quarto centenario della morte di Giovanni Gabrieli.
Ha pubblicato studi sulla musica medievale e rinascimentale, in particolare sul canto fratto, la policoralità, l’arte degli organi e la storiografia musicale in Italia. Oltre al Catalogo del fondo musicale della Biblioteca capitolare di Padova, ha curato l’edizione delle Frottole. Libro Sexto. Ottaviano Petrucci, Venezia 1505 (more veneto = 1506), di Gaetano Valeri (1760-1822). Due concerti per organo con strumenti e del catalogo della mostra Tesori della musica veneta del Cinquecento. La policoralità, Giovanni Matteo Asola e Giovanni Croce.

Lunedi' dalle 16:30 alle 18:30

presso Studio docente, Palazzo Liviano, Piazza Capitaniato 7


Il ricevimento degli studenti riprenderà in data 5 settembre 2016.

Si comunica che il ricevimento del prof. Antonio Lovato, previsto per lunedì 15.02.2015, è rinviato a mercoledì 17.02.2015, alle ore 12.00.

Prossimo ricevimento: Lunedì 28 settembre 2015, ore 16.30.

Durante il mese di luglio 2014 il ricevimento avrà luogo nei giorni 2, 9 e 16.
Riprenderà nel mese di settembre 2014 nei giorni 3 e 17.

  • Gli organisti della cattedrale di Padova nel secolo XVII, «Rivista italiana di musicologia», XVII, 1982, pp. 1-70
  • La cappella musicale della cattedrale di Padova nel secolo XVIII, «Note d’archivio per la storia musicale», n.s., II, 1984, pp. 145-194
  • Gli organi della cattedrale di Padova nei secoli XVI-XX, Padova, CLEUP, 1986 (Biblioteca della «Rassegna veneta di studi musicali» - Studi 1), 130 pp., 23 illustrazioni f.t.
  • La musica sacra nell’attività pastorale del vescovo di Padova Marco Corner (1557-1625), «Studia patavina», XXXIV, 1987, pp. 29-50
  • Tarquinio Merula «musico» di Giorgio Cornaro vescovo di Padova (1642-1663), «Rassegna veneta di studi musicali», V-VI, 1989-90, pp. 181-202
  • La musica al Santo fino al Quattrocento, in Storia della musica al Santo di Padova, a cura di  Sergio Durante e Pierluigi Petrobelli, Vicenza, Pozza, 1990 (Fonti e studi per la storia del Santo a Padova - Studi, 6), pp. 1-26
  • Il movimento ceciliano a Padova, in Le scelte pastorali della Chiesa padovana. 1883-1982, a cura di Pierantonio Gios, Padova, Gregoriana, 1992, pp. 385-420
  • Il canto corale dell’ufficio nella basilica del Santo a Padova nei secoli XVII-XIX. Il ms. 746 della Biblioteca antoniana, «Il Santo. Rivista antoniana di storia, dottrina, arte», XXXII, 1992, pp. 235-264
  • «Disciplina musicae» nel seminario di Padova (1822-1882). Statuti e pratica del “canto fratto”, repertorio locale e polifonie popolari, in Contributi per la storia della musica sacra a Padova, a cura di Giulio Cattin e Antonio Lovato, Padova, Istituto per la storia ecclesiastica padovana, 1993 (Fonti e ricerche di storia ecclesiastica padovana, XXIV), pp. 299-335
  • Contributi per la Storia della musica sacra a Padova, a cura di G. Cattin e Antonio Lovato, Padova, Istituto per la Storia ecclesiastica padovana, 1993 (Fonti e ricerche di Storia ecclesiastica padovana, XXIV), 375 pp.
  • Teoria e didattica del canto piano, in Musica e liturgia nella riforma tridentina, Trento, Castello del Buonconsiglio 23 settembre - 26 novembre 1995, catalogo a cura di Danilo Curti e Marco Gozzi, Trento, Provincia autonoma di Trento, 1995, pp. 57-67
  • Tradizioni liturgiche e musicali del culto antoniano, «Il Santo. Rivista antoniana di storia, dottrina, arte», XXXVI, 1996 (Atti del convegno «Vite» e vita di Antonio di Padova, Padova 29 maggio - 1 giugno 1995), pp. 301-320
  • Cantus binatim e canto fratto, in Trent’anni di ricerche musicologiche. Studi in onore di F. Alberto Gallo, a cura di Patrizia Dalla Vecchia e Donatella Restani, Roma, Torre d'Orfeo, 1997 (Istituto di paleografia musicale, III/2), pp. 73-95
  • Osservazioni sulle preferenze musicali di Angelo Poliziano, in Poliziano nel suo tempo, atti del VI convegno internazionale di studi, Montepulciano 17-20 luglio 1994, a cura di Luisa Rotondi Secchi Tarugi, Firenze, Franco Cesati, 1997
  • Gaetano Valeri e i suoi concerti per organo e orchestra, in La musica strumentale nel Veneto fra ‘700 e ‘800, atti del convegno di studi, Padova, Dipartimento di Storia delle arti visive e della musica dell’Università degli studi, 4-6 novembre 1996, «Rassegna veneta di studi musicali», XIII-XIV, 1997-1998, pp. 143-157
  • Canto fratto e canto binatim nella tradizione liturgica di S. Marco, in La cappella musicale di San Marco nell’età moderna, atti del convegno internazionale di studi, Venezia, 5-7 settembre 1994, a cura di Francesco Passadore e Franco Rossi, Venezia, Fondazione Levi, 1998, pp. 85-102
  • L’istruzione musicale nella Padova del Barbarigo, in Gregorio Barbarigo patrizio veneto, vescovo e cardinale nella tarda controriforma (1625-1697), atti del convegno di studi, Padova, 7-10 novembre 1996, a cura di Liliana Billanovich e Pierantonio Gios, Padova, Istituto per la storia ecclesiastica padovana, 1998 (San Gregorio Barbarigo - Fonti e ricerche III/1-2), pp. 553-611
  • Catalogo del fondo musicale della Biblioteca capitolare di Padova, Venezia, Fondazione Levi, 1998 (Serie III: Studi musicologici - C: Cataloghi e bibliografia, 5)
  • Aspetti ritmici del canto piano, in Il canto piano nell’era della stampa, atti del convegno internazionale di studio, Trento, 9-11 ottobre 1998, a cura di Marco Gozzi e Danilo Curti-Feininger, Trento, Provincia autonoma di Trento, 1999, pp. 94-114
  • L’ufficio ritmico del beato Giovanni Orsini vescovo di Trogir/Traù (1064-1111), in Mediaeval Music Cultures on the Eastern and Western Shores of the Adriatic Until the Beginning of the 15th Century, atti del convegno internazionale di musicologia, Split 21-24 maggio 1997, a cura di Stanislav Tuksar, Zagabria, Società croata di musicologia, 2000, pp. 85-122
  • Maestri organari a Padova, in Botteghe artigiane dal Medioevo all’età moderna. Arti applicate e mestieri a Padova, a cura di Giovanna Baldissin Molli, Padova, il prato, 2000, pp. 171-186Intonazioni della Passione in alcuni Cantorini dei secoli XV-XVII, in Le voci della Passione, atti del convegno di studi, Roma 30-31 marzo 2000, a cura di Annalisa Bini, Bologna, Alfa studio, 2001, pp. 107-123
  • Polifonie semplici in fonti e trattati italiani dei secoli XVII-XIX, in Un millennio di polifonia liturgica tra oralità e scrittura, a cura di Giulio Cattin e F. Alberto Gallo, Fondazione Levi - il Mulino, Venezia- Bologna, 2002 (Quaderni di «Musica e storia» - 3), pp. 291-309
  • Il canto piano in fonti tardive di Padova. Problemi di identificazione e descrizione catalografica, in Melodie dimenticate. Stato delle ricerche sui manoscritti di canto liturgico, atti del convegno Spoleto, 2-3 ottobre 1999, a cura di Gioia Filocamo, Firenze, Olschki, 2002 («Historiae musicae cultores», XCI), pp. 93-111
  • Il canto delle laude a Padova nel secolo XVII. Ragioni di una tradizione, in Barocco padano 2, atti del X convegno internazionale sulla musica sacra nei secoli XVII-XVIII, Como, 16-18 luglio 1999, a cura di Alberto Colzani - Andrea Luppi - Maurizio Padoan, Como, A.M.I.S., 2002, pp. 119-246
  • Le processioni della cattedrale di Padova nei secoli XIII-XV, in Il Liber ordinarius della Chiesa padovana (XIII secolo), a cura di Giulio Cattin e Anna Vildera, con contributi di Antonio Lovato e Andrea Tilatti, Padova, Istituto per la storia ecclesiastica padovana, 2002 (Fonti e ricerche di storia ecclesiastica padovana, XXVII), pp. CIX-CLXXI
  • Polifonie semplici in trattati dei secoli XVII-XVIII. Riflessioni sulla continuità di una tradizione tra oralità e scrittura, in Polifonie semplici, atti del convegno internazionale di studi, Arezzo 28-30 dicembre 2001, a cura di F. Facchin, Arezzo, Fondazione Guido d’Arezzo, 2003 (Quaderni di «Polifonie», 1), pp. 9-26
  • Musica e liturgia nella «Canonica Sanctae Mariae patavensis ecclesiae». Il ms. E57 (sec. XIII) della Biblioteca capitolare di Padova, «Quaderni di storia religiosa», X, 2003, pp. 95- 128
  • «De ratione exequendi cantum gregorianum». Un’apologia dell’Editio medicaea, in Aspetti del cecilianesimo nella cultura musicale italiana dell’Ottocento, a cura di M. Casadei Turroni Monti e C, Ruini, Città del Vaticano, Libreria editrice vaticana, 2004 (MSIL, 36), pp. 67-82
  •  Il Movimento ceciliano e la storiografia musicale in Italia. Il contributo di Angelo De Santi, in «Musica e storia», XIII, 2005, pp. 251-278
  •  Per una pedagogia della musica liturgica, «Musica e storia», XIII, 2005, pp. 691-713
  • Dottrine musicali nel Trecento padovano, in Padova carrarese, atti del convegno, Padova, Reggia dei Carraresi 11-12- dicembre 2003, a cura di O. Longo, Padova, Il Poligrafo, 2005, pp. 215-225
  • Sine musica nulla disciplina... Studi in onore di Giulio Cattin, a cura di F. Bernabei e A. Lovato, Padova, Il Poligrafo 2006 (Humanitas, 4), 575 pp.
  • Teoria e prassi del canto certosino. Il ms. E.52 del Civico Museo Bibliografico Musicale di Bologna, in Sine musica nulla disciplina... Studi in onore di Giulio Cattin, a cura di F. Bernabei e A. Lovato, Padova, Il Poligrafo 2006 (Humanitas, 4), pp. 241-290
  • Suoni e ritmi per la lirica del Petrarca. Il madrigale musicale a Padova nel Cinquecento, in Petrarca e il suo tempo, Padova 8 maggio – 31 luglio 2004, catalogo a cura di G. Mantovani, Milano, Skira, 2006, pp. 225-246
  • Gaetano Valeri (1760-1822).  Due concerti per organo con  strumenti, a cura di Antonio Lovato, Padova, CLEUP, 2006 (Associazione veneta per la ricerca delle fonti musicali - Musica veneta, 5), 94 pp.
  • Frottole. Libro Sexto. Ottaviano Petrucci, Venezia 1505 (more veneto = 1506), edizione critica a cura di Antonio Lovato, Padova, CLEUP, 2006 (le Frottole Petrucci IV), 268 pp.
  • L’organo F.lli Pugina (1871) della chiesa di S. Giacomo a Caselle de’ Ruffi. Documenti, vicende e testimonianze, Venezia, Fondazione Levi, 2008, 243 pp. + 2 CD
  • The Cecilian movement and musical historiography in Italy: The contribution of Angelo De Santi, in Music’s Intellectual History: Founders, followers & fads. First Conference of the Répertorire International de Littérature Musicale, ed. by Zdravko Blažeković and Barbara Dobbs Mackenzie, New York, Rilm, 2009 (RILM Perspectives, 1), pp. 237-245
  • Musica e liturgia nella collegiata di S. Giustina, in Monselice nei secoli, a cura di Antonio Rigon, Monselice, Città di Monselice - Canova Edizioni, 2009, pp. 231-249
  • De ignoto cantu, Atti dei seminari di studio Fonte Avellana 2000-2002, a cura di Paola Dessì e Antonio Lovato, S. Pietro in Cariano (VR), Il Segno dei Gabrieli, 2009 (Quaderni di Fonte Avellana - 1), 471 pp.
  • Il gregoriano melodioso di Lorenzo Perosi, in De ignoto cantu, Atti dei seminari di studio Fonte Avellana 2000-2002, a cura di Paola Dessì e Antonio Lovato, S. Pietro in Cariano (VR), Il Segno dei Gabrieli, 2009 (Quaderni di Fonte Avellana - 1), pp. 387-434
  • Tesori della musica veneta del Cinquecento. La policoralità, Giovanni Matteo Asola e Giovanni Croce, Catalogo della mostra a cura di Iain Fenlon e Antonio Lovato, Venezia, Fondazione Levi, 2010, 199 pp.
  • Per un iter policorale veneto, in Tesori della musica veneta del Cinquecento. La policoralità, Giovanni Matteo Asola e Giovanni Croce, Catalogo della mostra a cura di Iain Fenlon e Antonio Lovato, Venezia, Fondazione Levi, 2010, pp. 17-44
  • Il silenzio della polifonia, «Il Santo», L, 2010, pp. 457-483
  • La musica per viam naturae secondo Marchetto da Padova, in Guariento e la Padova carrarese, a cura di Giovanna Baldissin Molli et al., Venezia, Marsilio, 2011, pp. 169-183
  • Giovampietro Beltrami (1780-1843) e la restaurazione del canto gregoriano, in Candotti, Tomadini, De Santi e la riforma della musica sacra, a cura di Lucia Boscolo e Franco Colussi, Udine, Forum, 2011, pp. 287-303
  • Venedig. Neue Impulse für die Kirchenmusik an San Marco im ˃Cinquecento˂, in Zentren der Kirchenmusik, hrsg. Von Matthias Schneider und Beate Bugenhagen, Laaber, Laaber-Verlag, 2011 (Enzyklopädie der Kirchenmusik, 2), pp. 106-127
  • Cultura umanistica e pratica del canto piano nella cattedrale di Padova al tempo di Pietro Barozzi, in Pietro Barozzi. Un vescovo del Rinascimento, Atti del convegno di studi, Padova 18-20 ottobre 2007, a cura di Andrea Nante, Carlo Cavalli , Pierantonio Gios, Padova, Istituto per la Storia ecclesiastica padovana, 2012 (Fonti e ricerche di Storia ecclesiastica padovana, XXXV), pp. 339-353
  • Liturgical-musical sources in the votive processions of the Bishop of Padua, Pietro Barozzi (1443-1507), in Cantus Planus. Study Group of the International Musicological Society. Papers read at the 16th meeting Vienna, Austria, 2011, ed by Robert Klugseder, Purkersdorf, Brüder Hollinek, 2012, pp. 231-239


Progetti di Ricerca


Linee di Ricerca
- Canto piano, canto fratto, canto neogregoriano, polifonie semplici e canto mensurato in area veneta dal 1300 al 1700: repertori e trattati

- Uffici drammatici e processioni della cattedrale di Padova durante il medioevo: studio ed edizione critica della tradizione manoscritta

- Corali miniati nel Veneto (secc. XIV-XVI): immagini, testo e musica. Indicizazione dei testi e delle intonazioni musicali

- Scuole di grammatica e canto nel territorio padovano tra Rinascimento ed Età moderna: istituzioni, disciplina, repertori, maestri di canto e organisti

- Musica e musicisti franco-fiamminghi in Veneto tra quindicesimo e sedicesimo secolo: studio dei documenti d'archivio

- Specificità della musica e della liturgia della cattedrale di Padova fino al Concilio di Trento
- Medioevo veneto e Medioevo europeo. Identità e alterità: identificazione e studio delle testimonianze di iconografia musicale

- La lauda medievale e rinascimentale: continuità di una tradizione. Identificazione ed edizione critica dei testi e delle musiche

- Arti figurative e musica nei periodici di area settentrionale dell’Ottocento e del Novecento in prospettiva nazionale e internazionale: archivio informatico e analisi critica del recupero dell'antico


Altre attività di cui il docente è responsabile per l'AA 2014/15
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE0606000ZZLE01112138LABORATORIO DI BIBLIOGRAFIA MUSICALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLE01112126LABORATORIO DI CORO GRANDE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045859LABORATORIO: CANTO GREGORIANO (AVANZATO)3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045860LABORATORIO: CANTO GREGORIANO (BASE)3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045862LABORATORIO: CORO DA CAMERA3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045866LABORATORIO: FORME DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045873LABORATORIO: VIDEOSCRITTURA MUSICALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO

Altre attività di cui il docente è responsabile per l'AA 2013/14
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE0606000ZZLEO2045859LABORATORIO: CANTO GREGORIANO (AVANZATO)3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045860LABORATORIO: CANTO GREGORIANO (BASE)3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045862LABORATORIO: CORO DA CAMERA3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045866LABORATORIO: FORME DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLE01112138LABORATORIO DI BIBLIOGRAFIA MUSICALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLE01112126LABORATORIO DI CORO GRANDE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045873LABORATORIO: VIDEOSCRITTURA MUSICALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO

Insegnamenti dell'AA 2012/13
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE0606002PDLEM0019336CANTO GREGORIANO (AVANZATO)3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLEM0019327CANTO GREGORIANO (BASE)3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLEM0019329CORO DA CAMERA3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLE01112124DANZA3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLEM0019334FORME DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLEM0019319GRUPPO JAZZ3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEM0019321LABORATORIO DI IMPROVVISAZIONE MUSICALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLEM0019321LABORATORIO DI IMPROVVISAZIONE MUSICALE3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEM0019324LABORATORIO DI TEORIA E ANALISI MUSICALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLEM0019324LABORATORIO DI TEORIA E ANALISI MUSICALE3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045869LABORATORIO: ORCHESTRA3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045873LABORATORIO: VIDEOSCRITTURA MUSICALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLEM0019338ORCHESTRA3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
IA1863000ZZLEN1032701STORIA DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE (AVANZATO)6A scelta dello studenteSecondo semestreANTONIO LOVATO
LE0598002PDLE09108478STORIA DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE6IIIPrimo semestreANTONIO LOVATO
LE0605000ZZLE16108478STORIA DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE9IIIPrimo semestreANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLE16108478STORIA DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE9IPrimo semestreANTONIO LOVATO
LE0611001PDLE09108478STORIA DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE6A scelta dello studentePrimo semestreANTONIO LOVATO
LE0613000ZZLE09108478STORIA DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE6A scelta dello studentePrimo semestreANTONIO LOVATO
LE1855000ZZLE16108478STORIA DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE9IPrimo semestreANTONIO LOVATO
LE0606002PDLEM0019332VIDEOSCRITTURA MUSICALE3IIIAnnualeANTONIO LOVATO

Altre attività di cui il docente è responsabile per l'AA 2012/13
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE0605000ZZLEL1004137ATTIVITA' PRATICHE E DI TIROCINIO15IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLE01112126LABORATORIO DI CORO GRANDE3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606002PDLE01112138LABORATORIO DI BIBLIOGRAFIA MUSICALE3IIIAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045859LABORATORIO: CANTO GREGORIANO (AVANZATO)3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045860LABORATORIO: CANTO GREGORIANO (BASE)3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045862LABORATORIO: CORO DA CAMERA3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045865LABORATORIO: DANZA3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045866LABORATORIO: FORME DELLA MUSICA MEDIEVALE E RINASCIMENTALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2045868LABORATORIO: GRUPPO JAZZ3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLE01112138LABORATORIO DI BIBLIOGRAFIA MUSICALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLE01112126LABORATORIO DI CORO GRANDE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO
LE0606000ZZLEO2044952LABORATORIO DI CRITICA MUSICALE3A scelta dello studenteAnnualeANTONIO LOVATO

Moodle - Didattica online

E' attiva la nuova piattaforma per la didattica on line "Moodle" della Scuola di Scienze Umane accessibile dagli studenti tramite le credenziali di posta elettronica istituzionale dove si potranno trovare i materiali didattici (dispense dei corsi), liste di iscrizioni a varie attività, forum di discussione, messaggi ed avvisi relativi ad insegnamenti e corsi di laurea.

Tutto il materiale didattico dei corsi è reperibile nella nuova piattaforma all'interno del Corso di Laurea e dell'Insegnamento specifico (cliccare sulla voce "Insegnamenti attivati in Moodle" oppure, per insegnamenti di altri corsi di laurea, cliccare sulla voce "Insegnamenti di XXXXX negli spazi Moodle di altri CdL").


Home Page Moodle Dipartimento dei Beni Culturali
www.beniculturali.unipd.it/moodle

Materiale didattico (ultimo aggiornamento febbraio 2014)

Le dispense sono localizzate su aree di storage con accesso esclusivo e protette da password che i docenti comunicano agli studenti dei corsi: le password non possono essere diffuse ad altri soggetti o rese pubbliche. Le dispense sono riservate ad un uso esclusivamente interno per scopi scientifici e didattici: qualsiasi altro loro utilizzo non è autorizzato.
Secondo il comma 1-bis dell’articolo 70 LdA del gennaio 2008 "E' consentita la libera pubblicazione attraverso la rete Internet, a titolo gratuito, di immagini e musiche a bassa risoluzione o degradate, per uso didattico o scientifico e solo nel caso in cui tale utilizzo non sia a scopo di lucro."
Le dispense sono archiviate in modalità diverse a seconda del loro contenuto e della loro articolazione: nella maggior parte dei casi è necessario fornirsi dell'ultima versione di Adobe Reader.
Info & Avvisi

Si avvisano gli studenti interessati a seguire il corso di Storia della Musica medievale e rinascimentale durante il secondo semestre che le lezioni avranno inizio il 6 marzo 2017.