Profilo Docente

Cecilia Rossi

Ricercatore a tempo determinato di tipo A

Email: cecilia.rossi@unipd.it

(L-ANT/07)

Cecilia Rossi è nata a Padova nel 1982. Dopo gli studi classici, ha conseguito nel 2004 la laurea triennale in Archeologia presso l’Università degli Studi di Padova, discutendo una tesi in “Archeologia romana” (110/110 e lode). Nel 2007 ha conseguito presso lo stesso Ateneo la laurea specialistica in Archeologia, con una tesi di “Archeologia classica e tecniche di produzione”, inerente lo studio di un nucleo sepolcrale della Patavium di età romana (110/110 e lode). Nel 2011 ha ottenuto il titolo di Dottore di Ricerca in “Studio e conservazione dei Beni Archeologici e Architettonici” (Indirizzo Scienze Archeologiche), approfondendo il tema delle necropoli urbane di Padova romana, attraverso la revisione della documentazione pregressa e l’analisi sistematica di nuovi contesti di rinvenimento.
Dal 2011 al 2013 è stata assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Beni Culturali dell’Università degli Studi di Padova. Nel 2014 è risultata vincitrice di una borsa post-doc Fernand Braudel IFER con conseguente soggiorno di ricerca presso il Centre Camille Jullian (UMR 7299, CCJ-AMU/CNRS ) di Aix-en-Provence (Francia) nel periodo 2014-2015, dove ha dato inizio a un approfondimento sui contesti funerari di età romana connotati dalla presenza di strumenti per la lavorazione tessile come parte del corredo. Per l’A.A. 2015-2016 è stata titolare, presso l’Università degli Studi di Padova, del Laboratorio Didattico sulla Ceramica Romana nell’ambito del corso di laurea triennale in Archeologia.
Dal 2016 è Ricercatore a Tempo Determinato (Tipo A) presso il Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Padova e titolare dell’insegnamento “Cultura e Produzione Artistica nel Mondo Classico” per il corso di laurea magistrale in Scienze Archeologiche.
Nell’ambito del Dipartimento dei Beni Culturali partecipa a diversi gruppi di ricerca e collabora ai Progetti Ca’Tron e Archeogeo Montebelluna come responsabile per lo studio dei materiali dalle campagne di scavo e ricognizione.
I suoi interessi vertono principalmente sull’età romana, con particolare attenzione alla cultura materiale, alle dinamiche produttive e ai diversi aspetti della realtà funeraria, da quelli più strettamente legati alla sfera rituale, alle implicazioni di natura sociale, economica e ideologica. È Principal Investigator nell’ambito del Progetto LANIFICA (2016-2019), teso a far luce sul ruolo della donna nella società romana, con particolare attenzione al contributo femminile nel contesto produttivo legato alla lavorazione dei tessuti.
È autrice di una monografia sulle necropoli urbane di Padova romana (Padova 2014), nonché di numerosi articoli scientifici inerenti l’analisi crono-tipologica e funzionale di materiali provenienti da contesti di scavo e lo studio di realtà cimiteriali antiche, con particolare attenzione alla ricostruzione delle pratiche funerarie.
Collabora attivamente con gli enti pubblici di tutela e valorizzazione (Soprintendenze Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, Musei civici e nazionali) per la catalogazione di reperti, lo studio di contesti e l’allestimento di sale espositive.

Mercoledi' dalle 10:30 alle 13:00

presso Palazzo Liviano, IV piano, studio n. 10

È consigliata la prenotazione del ricevimento tramite mail.


Linee di Ricerca
Principali ambiti di ricerca sono:
• Archeologia funeraria di età romana, con particolare attenzione alla ricostruzione delle dinamiche di sepoltura e al significato ideologico e funzionale dei materiali di corredo, in un approccio integrato.
• Archeologia della Venetia e dunque studi su contesti urbani e rurali del territorio veneto, con particolare attenzione alla ricostruzione del quadro socio-economico di età romana
• Merci e commerci del mondo romano
• Tecniche di produzione del mondo classico
• Archeologia della tessitura, con particolare attenzione ai risvolti sociali del processo produttivo


Insegnamenti dell'AA 2017/18
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE0612000ZZLEO2044218CULTURA E PRODUZIONE ARTISTICA DEL MONDO CLASSICO6IPrimo semestreCECILIA ROSSI
LE0616000ZZLEO2044218CULTURA E PRODUZIONE ARTISTICA DEL MONDO CLASSICO6IIPrimo semestreCECILIA ROSSI

Altre attività di cui il docente è responsabile per l'AA 2017/18
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE0616000ZZSUP7078257LABORATORIO DI TECNICHE ARTISTICHE DEL MONDO CLASSICO3IAnnualeCECILIA ROSSI

Insegnamenti dell'AA 2016/17
CorsoCurr.CodiceInsegnamentoCFUAnnoPeriodoResponsabile
LE0616000ZZLEO2044218CULTURA E PRODUZIONE ARTISTICA DEL MONDO CLASSICO6IISecondo semestreCECILIA ROSSI

Insegnamenti dell'AA 2015/16
Nessun insegnamento o collaborazione in questo Anno Accademico

Insegnamenti dell'AA 2014/15
Nessun insegnamento o collaborazione in questo Anno Accademico

Insegnamenti dell'AA 2013/14
Nessun insegnamento o collaborazione in questo Anno Accademico

Insegnamenti dell'AA 2012/13
Nessun insegnamento o collaborazione in questo Anno Accademico

Moodle - Didattica online

E' attiva la nuova piattaforma per la didattica on line "Moodle" della Scuola di Scienze Umane accessibile dagli studenti tramite le credenziali di posta elettronica istituzionale dove si potranno trovare i materiali didattici (dispense dei corsi), liste di iscrizioni a varie attività, forum di discussione, messaggi ed avvisi relativi ad insegnamenti e corsi di laurea.

Tutto il materiale didattico dei corsi è reperibile nella nuova piattaforma all'interno del Corso di Laurea e dell'Insegnamento specifico (cliccare sulla voce "Insegnamenti attivati in Moodle" oppure, per insegnamenti di altri corsi di laurea, cliccare sulla voce "Insegnamenti di XXXXX negli spazi Moodle di altri CdL").


Home Page Moodle Dipartimento dei Beni Culturali
www.beniculturali.unipd.it/moodle