Gli oggetti sulla scena teatrale ateniese: funzione, rappresentazione, comunicazione

Il progetto mira a definire e a valutare la funzione degli oggetti quotidiani in uso nella polis presenti sulla scena teatrale ateniese del V secolo per individuarne il ruolo semantico e la capacità comunicativa anche a livello iconografico.

Responsabile
Caterina Barone
Alessandra Coppola

Collaboratori
Monica Salvadori

- Monica Baggio
- Sabina Castellaneta
- Angela Moretti

Anno di inizio: 2014
Anno di chiusura: 2015
Disciplina afferente
Drammaturgia antica, Archeologia

Obiettivi

L’obiettivo è definire un catalogo iconografico e un dizionario degli oggetti tragici e comici e verificare
-come gli oggetti d'uso quotidiano siano presenti sulla scena: raccolta e catalogo nella produzione letteraria
-come la scena sia raffigurata sulla ceramica, cioè su oggetti di uso quotidiano: raccolta e catalogo della produzione ateniese
-come gli oggetti si prestino a comunicare interpretazioni politiche e sociali: un'analisi ragionata.

Risultati

Oggetti di scena funzionali all’ “ironia tragica” in Sofocle, “Dioniso”, 4, 2005, pp. 14-23



TASSONOMIA

Linee di ricerca: Teatro musica e cinema