La pittura veneta del Rinascimento e l'Europa

Il progetto si inserisce nel quadro del progetto strategico di ateneo EVERE, European and Venetian Renaissance, Principal Investigator Ivano Paccagnella.
Il progetto ha avviato una serie di attività: ricerche di base, pubblicazioni di articoli e saggi a carattere monografico, partecipazione a convegni e seminari, organizzazione di giornate di studio. Ha inoltre promosso attività di alta formazione.

Responsabile
Vittoria Romani

Collaboratori
Assegnisti di ricerca: Marsel Grosso
Componenti dell'unità di ricerca: Alessandra Pattanaro, Barbara Maria Savy, Barbara Ceccato, Sara Menato, Mattia Vinco, Sarah Ferrari

Enti coinvolti
Kunsthistorisches Institut in Florenz, prof. Alessandro Nova

Anno di inizio: 2011
Anno di chiusura: 2016
Obiettivi

- Un primo nucleo della ricerca riguarda l’apporto dell’arte germanica allo sviluppo della pittura veneziana e padana del Rinascimento. L'arco cronologico va dal nono decennio del Quattrocento, nel corso del quale si colloca il primo soggiorno a Venezia di Dürer, fino al 1530.
- Una seconda linea di ricerca guarda al rapporto tra Venezia e l’Europa da una prospettiva inversa, centrata sul contributo della pittura veneziana del Cinquecento, nello scenario più ampio del Rinascimento europeo.

Risultati

B.M. Savy, Copiando Dürer, Tiziano e Raffaello. Gli affreschi di Girolamo dal Santo nella cappella dell'Immacolata in San Francesco grande a Padova, in «Musica e figura», II, 2013 (2014), pp. 57-69, 188-203.
B.M. Savy, Girolamo Romanino, in Pinacoteca Tosio Martinengo. Catalogo delle opere Secoli XII-XVI, a cura di M. Bona Castellotti e E. Lucchesi Ragni, Venezia 2015.
B.M. Savy, Alessandro Bonvicino detto Moretto, in The Alana Collection. III, a cura di S. Chiodo e S. Padovani, Firenze 2014.
B.M. Savy, Romanino per organo. Musica e decorazione a Brescia nel Rinascimento, "Pittura del Rinascimento nell'Italia Settentrionale. Quaderni", Padova 2015.
M. Grosso, Fonti salviatesche per l’Andromeda e Perseo di Tiziano, in Francesco Salviati «spirito veramente pellegrino ed eletto», a cura di A. Geremicca, Campisano Editore, Roma 2015.
Marsel Grosso, Fonti antiche e moderne per la pittura religiosa di Tiziano nel sesto decennio, in «Arte Veneta», 72, 2015, pp. 61-75.
Marsel Grosso, Feste e apparati effimeri per gli ingressi di Carlo V nelle Vite di Vasari. Da Genova a Mantova (1529-1530), in Maestranze, artisti e apparatori per la scena dei Gonzaga (1480-1630), Atti del convegno internazionale di studi (Mantova, 26-28 febbraio 2015), a cura di Simona Brunetti, Bari, Edizioni di Pagina, 2016, pp. 91-110.

IN CORSO DI STAMPA
Sarah Ferrari, «Una luce per la natura».Studi su Giorgione, Padova, Padova University Press, 2016.




GIORNATE DI STUDIO

Rinascimento veneto e Rinascimento europeo: Albrecht Dürer, seminario a cura di Vittoria Romani, 12 gennaio 2015, Padova, Aula Diano, Palazzo Liviano.
Venezia e gli Asburgo, giornata di studio a cura di Marsel Grosso e Vittoria Romani, 28 aprile 2016, Padova, Sala delle Edicole, Arco Vallaresso-Sala del Consiglio, Palazzo Liviano.




TASSONOMIA

Linee di ricerca: Storia arte e cultura materiale