Progetto Aquae Patavinae

Il Progetto “Aquae Patavinae” è operativo dal 2005, grazie alla sinergia tra Università degli Studi di Padova, Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto e Comune di Montegrotto. Il progetto prende avvio con lo scavo di un complesso edilizio situato nell'area demaniale di via Neroniana, presto identificato come lussuosa villa costruita agli inizi del I secolo d.C. e utilizzata almeno fino al III – IV secolo d.C. L’area ha restituito anche tracce di frequentazione pre-protostorica (III – I millennio a .C.) non più visibili sul terreno, e di insediamenti di epoca medievale (V – XIV secolo d.C.) ancora in parte conservati. Negli ultimi anni le attività sul campo si sono ampliate alla valorizzazione di tutte le testimonianze archeologiche di Montegrotto Terme nella prospettiva di realizzare un parco archeologico.

Responsabile
Francesca Ghedini
Paola Zanovello

Collaboratori
Vincenzo Tiné (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto)
Marianna Bressan (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto)
Chiara Destro (Università degli Studi di Padova)

Enti coinvolti
Università degli Studi di Padova
Ministero per i Beni e le Attività Culturali
Ministero della Università e della Ricerca Scientifica
Comune di Montegrotto Terme
ITABC
Regione del Veneto
Arcus S.p.A.
Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Anno di inizio: 2005
Obiettivi

Il progetto di valorizzazione del comprensorio termale euganeo nasce da una serie di fortunate circostanze, prima fra tutte la sinergia che si è creata fra Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto, Università degli Studi di Padova e Comune di Montegrotto, che ha consentito di portare avanti la ricerca su un areale ampio (Comuni di Montegrotto Terme, Abano Terme, Battaglia, Galzignano, Torreglia, Arquà Petrarca), elaborando al contempo una proposta organica di apertura al pubblico delle aree archeologiche ubicate presso l’Hotel Terme Neroniane (edificio residenziale e vasche) e nel complesso di via degli Scavi. Particolare cura è stata riservata agli aspetti della comunicazione con la realizzazione del sito web, in cui sono confluite tutte le informazioni e la documentazione relativa al comprensorio indagato in una diacronia ampia che va dalla preistoria ai giorni nostri.
Contestualmente si è curata la progettazione dei percorsi di visita, con partenza dalla Stazione ferroviaria di Terme Euganee/Abano/Montegrotto, dove è stato allestito il Punto Informativo “Aquae Patavinae”. In corrispondenza dei principali complessi monumentali il visitatore incontrerà pannelli informativi in tre lingue (italiano, tedesco e inglese), nei quali, attraverso planimetrie, ricostruzioni e fotografie, sono illustrate le vicende dei complessi monumentali antichi.
E’ prevista la realizzazione del Museo del Termalismo nella prestigiosa cornice di Villa Draghi.


Risultati

PUBBLICAZIONI
Montegrotto Terme – via Neroniana. Gli scavi 1989-1992, (Antenor, Scavi 1), a cura di P. Zanovello, P. Basso, Padova.
Dal 2002 sono stati pubblicati i report annuali su Quaderni di Archeologia del Veneto.
Il progetto è stato inoltre presentato nell’ambito di numerosi incontri nazionali e internazionali dedicati alla valorizzazione e in convegni organizzati dall’équipe di Padova, di cui già editi:
Aquae Patavinae. Il termalismo antico nel comprensorio euganeo e in Italia, atti del I convegno nazionale (Padova, 21-22 giugno 2010) a cura di Maddalena Bassani, Marianna Bressan, Francesca Ghedini (Antenor, Quaderni, 21), 2011.
Aquae Patavinae. Montegrotto Terme e il termalismo in Italia. Aggiornamenti e nuove prospettive di valorizzazione, atti del II convegno nazionale (Padova, 14-15 giugno 2011), a cura di Maddalena Bassani, Marianna Bressan, Francesca Ghedini (Antenor, Quaderni, 26), 2012.
In corso di stampa
AQUAE salutiferae, il termalismo fra antico e contemporaneo, Convegno Internazionale (Montegrotto Terme, 6-8 settembre 2012)

Si veda inoltre
P. ZANOVELLO, M. BRESSAN, Nuove scoperte per la valorizzazione dell’area termale euganea: gli scavi di via neroniana a Montegrotto Terme (PD), scaricabile da www.fastionline.org.
Sito web: www.aquaepatavinae.lettere.unipd.it/portale/
Pannellistica informativa presso Montegrotto Terme ed Abano Terme
Punto informativo presso la stazione RFI di Terme Euganee




TASSONOMIA