Virtual Tebtynis

Si progetta di creare uno spazio di ricerca, studio e condivisione digitale in cui far confluire tutti i dati (papiri, reperti archeologici, documentazione d’archivio) utili a una ricostruzione virtuale della vita sociale, economica, culturale, religiosa di Tebtynis, uno dei siti più documentati del Fayum in età ellenistica e romana.

Responsabile
Silvia Strassi

Collaboratori
È in atto una convenzione di collaborazione scientifica per lo studio e la realizzazione del progetto fra Todd M. Hickey, Università di Berkeley e Direttore del Center for the Tebtunis Papyri (CTP), Anastasia Maravela, Università di Oslo, DBC dell’Università di Padova, rappresentato da Silvia Strassi e da altri ricercatori dello stesso Dipartimento.

Enti coinvolti
- Università di Padova
- Università di Berkeley
- Università di Oslo

Anno di inizio: 2014
Disciplina afferente
Papirologia, Storia antica, Letteratura greca e latina

Obiettivi

Uno dei primi obiettivi è coinvolgere le istituzioni in cui è conservato materiale proveniente dall’antica Tebtynis per creare un contenitore virtuale in cui siano pubblicati in forma digitale e resi fruibili a livello scientifico e, successivamente, divulgativo reperti e materiali delle collezioni europee, americane e del Museo del Cairo.



TASSONOMIA

Linee di ricerca: Storia arte e cultura materiale