Corso e Piano di Studi | Dipartimento dei Beni Culturali:

Corso e Piano di Studi

Master Turismo 4.0 Design dell’offerta turistica

Corso

Il Master può essere frequentato anche da chi lavora già, poiché le lezioni si svolgono il giovedì pomeriggio e il venerdì e lo stage in presenza può essere sostituito da un project work, concordato con il Comitato Ordinatore del Master e la struttura ospitante.

Frequenza obbligatoria (70%), 12 ore la settimana, nei giorni di giovedì pomeriggio e venerdì mattina e pomeriggio;
Attività didattiche in lingua italiana e inglese;
Didattica suddivisa tra lezioni frontali, uscite didattiche e laboratori (300 ore);
Accertamenti in itinere per ogni singolo modulo;
Stage (250 ore);
Elaborato finale;
Prova finale orale.

Stage
Il Master prevede uno stage di 250 ore in presenza o, qualora l’allievo sia impossibilitato per impegni preesistenti, in forma di project work concordato con la struttura ospitante.

Elaborato finale
Il master si conclude con la stesura di un elaborato, concordato con i docenti del Master e con la struttura presso la quale viene svolto lo stage o il project work


Il master mira a sviluppare una solida preparazione nel campo del management e della comunicazione integrata, applicata all’ideazione e progettazione di prodotti turistici.
Le metodologie didattiche utilizzate sono diversificate: oltre alle lezioni teoriche in aula è prevista la partecipazione a workshop, convegni seminari e visite guidate. Tutti gli insegnamenti previsti si connotano per una forte impronta applicativa e sono accompagnati esercitazioni pratiche nelle quali gli studenti, lavorando in gruppo o individualmente, elaborano e realizzano dei progetti, mettendo in pratica le conoscenze acquisite nei percorsi teorici. Il Master prevede, inoltre, un laboratorio di 60 ore nell’ambito del quale gli allievi apprenderanno, lavorando in gruppo, a costruire un prodotto turistico integrato dalla fase di brainstorming alla realizzazione del piano di comunicazione per la sua promozione. La presenza tra i docenti di manager ed esperti provenienti dal mondo dell’impresa permette una costante interazione tra acquisizione di competenze teoriche e “saper fare”.
I materiali didattici utilizzati durante il corso (articoli, dispense, presentazioni, esercitazioni) verranno condivisi con i corsisti su Google Drive tramite apposito account.

Piano di Studi

Il piano di studi è caratterizzato da una marcata interdisciplinarietà, in grado di rispondere, utilizzando una metodologia interattiva ed esperienziale, alla molteplicità di conoscenze e competenze richieste oggi a quanti vogliono operare nel settore del Turismo.

Turismo 4.0. Design dell'offerta turistica (6 ore)
Docente: Stefan Marchioro
L'obiettivo del corso prevede la presentazione delle finalità specifiche del Master e delle metodologie applicate, con il coinvolgimento nella discussione del Comitato Ordinatore e di uno o più ospiti rappresentativi del settore.


Sostenibilita' e competitivita nell'impresa turistica (18 ore)
Docente: Antonio Scipioni e altri
L’obiettivo del corso è mettere in evidenza come la competitività turistica dipenda fortemente dal suo approccio con l'ambiente naturale e con la comunità locale e come sia necessario adottare un approccio globale che riguardi allo stesso tempo la prosperità economica del settore, ma anche la coesione sociale, la tutela dell'ambiente e la promozione della cultura delle destinazioni turistiche.


Heritage e reti internazionali: siti Unesco, routes culturali europee e sviluppo sostenibile del territorio (18 ore)
Docente: Paola Zanovello
L’obiettivo del corso è affrontare i temi fondamentali della tutela e valorizzazione del patrimonio culturale dell'umanità, inteso sia come beni immobili, quali ad esempio siti archeologici o città d'arte, sia come beni immateriali, quali tradizioni, memoria, conoscenze e abilità, con un focus sul network dei siti Unesco e sul Programma degli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa.


Recenti sviluppi del diritto europeo e italiano del turismo (12 ore)
Docente: Marco Giampieretti
L’obiettivo del corso è analizzare la normativa vigente nel settore turistico in Europa e in Italia e fornire criteri utili alla sua interpretazione e applicazione. Particolare attenzione sarà dedicata alla programmazione europea in questo campo, ai regolamenti e alle direttive che lo disciplinano e alle loro ricadute nell'ordinamento italiano.


Dalla gestione della destinazione alla governance della destinazione (18 ore)
Docente: Stefan Marchioro
L’obiettivo del corso è esplorare i temi della gestione della destinazione e della sua necessaria evoluzione verso un approccio di governance della destinazione, analizzando i modelli di governance e il ruolo delle istituzioni pubbliche e private a sostegno della competitività e dello sviluppo del turismo sostenibile nell’area.


Destination marketing (18 ore)
Docente: Adriana Miotto
L’obiettivo del corso è approfondire i temi del destination management e del destination marketing alla luce dei cambiamenti in atto nel comparto turistico negli ultimi anni. In particolare verrà analizzato il concetto di destinazione turistica alla luce della crescita dell'offerta e dell'evoluzione della domanda turistica,
della competizione tra nuove destinazioni e destinazioni mature.


Metodi e tecniche per la progettazione partecipata nel turismo (12 ore)
Docenti: Diego Gallo, Riccardo Da Re
L’obiettivo del corso è approfondire i temi della creazione di reti di impresa e club di prodotto, del contratto di rete e di altri strumenti giuridici, dei metodi e delle tecniche per la progettazione partecipata.


Progettazione e innovazione delle imprese turistiche (18 ore)
Docente: Stefano Ceci
L’obiettivo del corso è trasferire le competenze fondamentali per organizzare il processo che conduce alla nascita delle imprese turistiche. Il corso fornisce la strumentazione di base necessaria a condurre tale processo avendo cura di comprenderne i nuovi contesti sociali, culturali e economici.


Gli elementi essenziali del fare impresa: posizionamento, proposta di valore, clienti e mercati, strategia di marketing e comunicazione (12 ore)
Docente: Mariapaola La Caria
L’obiettivo del corso è fornire le competenze necessarie per gestire efficacemente un'attività imprenditoriale: saranno esaminati i processi utili a definirne identità e posizionamento, individuarne specifici buyer personas, costruire la proposta di valore dell'impresa in relazione al buyer persona e definirne una strategia di marketing e comunicazione.


La costruzione dell'offerta turistica aziendale: il rapporto con gli operatori del proprio territorio e la comunita' (12 ore)
Docente: Marco Girolami
L’obiettivo del corso è sviluppare le competenze necessarie per disegnare una traiettoria risorse > prodotto > offerta consapevole, coerente ed orientata al mercato, considerando le componenti identitarie e distintive dell'azienda e del proprio contesto di riferimento, con un focus sulla strutturazione dell'offerta che tenga conto di bisogni e desideri, contenuto competitivo, standard attesi, narrazione ed esperienza complessiva.


Canali e sistemi di vendita: revenue management, funnel marketing (12 ore)
Docente: Claudio De Monte Nuto
L’obiettivo del corso è fornire le competenze per massimizzare e scaricare sul mercato il valore, il prodotto e le offerte disegnate e realizzate dall’impresa, esaminando i principali aspetti relativi al rapporto tra comunicazione e vendita, la gestione dei canali e di un sistema di vendita che possa sostenere la vita economica dell'impresa.


Design della distribuzione e vendita dei prodotti e dei servizi turistici (18 ore)
Docente: Elena Sisti
L’obiettivo del corso è progettare e pianificare il processo necessario alla distribuzione e vendita di servizi turistici e culturali. Verranno analizzati mercati, target, tecniche e dinamiche della commercializzazione turistica al fine di fornire competenze utili ad affrontare con successo la programmazione commerciale di un’impresa e di una destinazione turistica.


Digitalizzazione dei processi e dei servizi turistici (12 ore)
Docenti: Stefano Ceci, Adriana Miotto
L’obiettivo del corso è analizzare i principali processi e servizi digitalizzati del turismo e fornire le necessarie competenze nell’ambito delle Information and Communication Technologies (ICT) approfondendo le dinamiche e le tecnologie in uso che favoriscono i processi di trasformazione delle destinazioni turistiche in sistemi turistici integrati (DMS) e intervengono nei processi di promozione e vendita dei servizi turistici e culturali.


Il ruolo delle media relation (on e off line) nella comunicazione strategica delle imprese turistiche (12 ore)
Docente: Marta Bagno
L’obiettivo del corso è fornire le competenze necessarie per gestire strategicamente l'attività di media relation in un'azienda turistica o in una destinazione, dall’individuazione delle informazioni relative all’azienda e alla destinazione che possono interessare il pubblico al monitoraggio e alla rendicontazione dell'attività di media relation.


Elementi di base di crisis management per l'impresa e la destinazione turistica (12 ore)
Docente: Giampietro Vecchiato
L’obiettivo del corso è la trasmissione di competenze utili a riconoscere una crisi (a partire dai segnali deboli), comprenderne le possibili cause e studiare il legame di ogni crisi con la reputazione (dell'impresa e/o della destinazione), con particolare attenzione al "Piano di crisi" e alle sue macro fasi.


Social media marketing (12 ore)
Docente: Claudia Zarabara
L’obiettivo del corso è offrire una panoramica sul mondo del web 2.0 applicato alla promozione delle strutture turistiche e/o della destinazione, in modo particolare attraverso l'utilizzo dei Social Network come strumento di marketing in ambito turistico.


Smart cities for smart tourists (18 ore)
Docenti: Nicola Orio, Daniel Zilio
L’obiettivo del corso è presentare il funzionamento della Internet of Things e degli strumenti tecnologici, definiti normalmente “smart”, fondamentali per rendere più coinvolgente il contatto con i luoghi e l’interazione di turisti e abitanti. Saranno affrontati alcuni casi di applicazione, con un particolare focus sulle tecniche di realtà aumentata.


Laboratorio di Design dell'offerta turistica (60 ore)
Docenti: Paola Zanovello e altri
L’obiettivo del laboratorio è coinvolgere gli allievi nell'ideazione e nella realizzazione di un prodotto “tangibile”, che sulla base delle competenze acquisite grazie alle attività formative proposte nel corso del Master, consenta loro di sviluppare quanto appreso in aula, mettendolo in pratica. In particolare il laboratorio sarà orientato alla progettazione e promozione di un prodotto turistico integrato, in grado di rispondere alla domanda del mercato attuale, alle motivazioni e ai bisogni del turista, unendo attrattive, servizi e immagine.