Giuseppe Mazzariol e l'arte

La ricerca intende prendere in esame l’attività didattica di Giuseppe Mazzariol che inizia nel 1941 con incarichi di insegnamento nelle scuole medie superiori, prosegue presso lo IUAV e poi a Ca’ Foscari, per interrompersi nel 1989, anno della sua prematura scomparsa. Si vuole dunque ripercorrere quella che può essere considerata la sua “attività fondamentale”, con la quale Mazzariol, didatta di grande comunicatività, è stato capace di trasmettere ai suoi studenti la passione per l’arte di tutti i tempi.

Responsabile
Giovanni Bianchi

Enti coinvolti
Fondazione Querini Stampalia, Venezia

Anno di inizio: 2010
Anno di chiusura: 2013
Disciplina afferente
STORIA DELL’ARTE CONTEMPORANEA

Obiettivi

L'obiettivo della ricerca è quello di ricostruire in modo attento e puntuale l’attività didattica di Mazzariol, in particolare negli anni trascorsi allo IUAV e a Ca’ Foscari, avvalendosi dell’analisi dei suoi testi e dei materiali conservati nel suo archivio privato.


Risultati

Ci sono domande? No in F. Bizzotto, M. Agazzi (a cura di), Colore segno progetto spazio. Giuseppe Mazzariol e gli "Incontri con gli artisti", Il Poligrafo, Padova 2009, pp. 31-32.




TASSONOMIA

Linee di ricerca: Storia arte e cultura materiale