Notizie relative alla categoria: Sc. Spec. Beni Archeologici

Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici A.A. 2018/2019

La Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici si propone di formare specialisti con uno specifico profilo professionale nel settore della ricerca, tutela, gestione e valorizzazione del patrimonio archeologico, in grado di operare con funzioni di elevata responsabilità in strutture sia pubbliche che private.

Scarica la nuova brochure informativa 2018/2019 in formato PDF.

Vai alle pagine con le informazioni sulla Scuola: clicca qui.

Scavi archeologici ad Aquileia "Casa delle Bestie ferite" (3 - 28 settembre 2018)

prof.ssa Monica Salvadori
dott.ssa V. Mantovani, dott. L. Scalco, dott. S. Dilaria, dott.ssa E. Bridi

Periodo: 3 - 28 settembre 2018 (turno unico)
Disponibilità: 9 posti

Lo scavo è riservato a studenti del Corso di Laurea triennale in Archeologia, a studenti della Laurea magistrale in Scienze Archeologiche, a Specializzandi in Beni Archeologici e Dottorandi.Per partecipare allo scavo gli studenti dovranno raggiungere in forma autonoma la località sede dell’attività didattica, avere effettuato la visita medica presso il Servizio di Medicina Preventiva dei Lavoratori Universitari dell’Università di Padova, essere in possesso dell’attestato del Corso per la Sicurezza nei Cantieri Archeologici.
Per prenotare la visita medica e per informazioni sul Corso per la sicurezza si prega di rivolgersi alla sig.ra Michela Milanato (segreteria didattica): 049 8274573 - michela.milanato@unipd.it
Per richiedere la partecipazione, entro il 12 luglio 2018 è assolutamente necessario compilare il modulo di iscrizione tramite la piattaforma Moodle al seguente link:
https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?id=5622

La lista dei selezionati sarà pubblicata online il 16 luglio p.v.
L’incontro organizzativo con gli studenti selezionati è fissato per il giorno 30 luglio p.v. Orario e luogo della riunione verranno comunicati agli interessati via mail. Per gli studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale, la partecipazione al turno di scavo corrisponde a 10 CFU.

V Incontro Annuale di Preistoria e Protostoria "Materiali preziosi, semipreziosi e inconsueti nell’età del Rame e nell’età del Bronzo italiana" (29 maggio 2018, Aula Nievo - Palazzo Bo)

Corso di Dottorato in storia, critica e conservazione dei Beni Culturali

Il giorno martedì 29 maggio 2018, presso l'Aula Nievo (Palazzo Bo - Via VIII febbraio 2, Padova) si terrà il
V Incontro Annuale di Preistoria e Protostoria sul tema "Materiali preziosi, semipreziosi e inconsueti nell’età del Rame e nell’età del Bronzo italiana. Archeologia, archeometria e paleotecnologia" - in memoria di Patrizia Frontini.
L'incontro è organizzato dal' Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria e dal Dipartimento del Beni Culturali: ulteriori informazioni sono reperibili al sito iapp2018padova.beniculturali.unipd.it

Sono invitati a partecipare i dottorandi, gli specializzandi, gli studenti e tutti gli interessati.
Scarica la locandina e il programma dell'evento.

Il Direttore del Dipartimento
prof. J. Bonetto

Campagna Archeologica Bostel di Rotzo 2018 - insegnamento di Tecniche di Scavo e Ricognizione (prof. Armando De Guio)

I TURNO: 27 agosto – 15 settembre
II TURNO: 17 settembre – 5 ottobre

Lo scavo è indirizzato a studenti del Corso di Laurea triennale in Archeologia, a studenti della Laurea magistrale in Scienze Archeologiche, a Specializzandi in Beni Archeologici e Dottorandi. Saranno selezionati un massimo di 15 operatori per ogni turno di scavo.

Per partecipare allo scavo gli studenti dovranno avere effettuato la visita medica presso il Servizio di Medicina Preventiva dei Lavoratori Universitari dell'Università di Padova e essere in possesso dell’attestato del Corso per la Sicurezza nei Cantieri Archeologici.Per prenotare la visita medica e per informazioni sul Corso per la sicurezza si prega di rivolgersi alla sig.ra Michela Milanato (segreteria didattica): 049 8274573 - michela.milanato@unipd.it

Per candidarsi, inviare entro il 21 maggio 2018 curriculum vitae completo di argomento di tesi (se definito) e indicare la preferenza nei confronti di uno o di entrambi i turni alla mail: stempa.unipd@gmail.com
I candidati sono inoltre invitati a presentarsi martedì 22 maggio ore 10:30 in Aula Consiglio (Liviano) per un incontro conoscitivo. I selezionati saranno ricontattati via email.

www.progettostempa.com
www.facebook.com/stempa.unipd

Una finestra sull'infanzia delle popolazioni del passato : l'analisi dei microdifetti dello smalto dentale. Dall'istologia classica all'approccio virtuale.

Una finestra sull'infanzia delle popolazioni del passato : l'analisi dei microdifetti dello smalto dentale. Dall'istologia classica all'approccio virtuale.

Dott.ssa Alessia Nava (Sapienza Università di Roma e Museo delle Civiltà di Roma)

 

Aula AIS2, 9 maggio 2018, dalle ore 15:30

volantino_conferenza_9maggio

Sono invitati a partecipare i dottorandi, gli specializzandi, gli studenti e tutti gli interessati

 

Seminario, 9 maggio 2018 "Nuovi dati ed interpretazioni sulla produzione e diffusione delle Lastre Campana" (Sala Consiglio, Liviano)

Il giorno mercoledì 9 maggio 2018, presso la Sala del Consiglio del Palazzo Liviano, si terrà un seminario di dottorato sul tema "Nuovi dati ed interpretazioni sulla produzione e diffusione delle Lastre Campana" a cura di Andrea R. Ghiotto e Monica Salvadori
 in collaborazione con Maria Teresa D’Alessio e Stefano Tortorella con il seguente programma:

ore 9.30
Andrea R. Ghiotto, Monica Salvadori (Università degli Studi di Padova) - Introduzione ai lavori

ore 9.45
Stefano Tortorella (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) - Lastre Campana: aspetti della funzionalità e affinità con generi diversi di arte decorativa

ore 11.00
Maria Elisa Micheli (Università degli Studi di Urbino) - Fortune e sfortune delle lastre Campana

ore 12.15
Maria Teresa D’Alessio (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) - Nel segno del princeps: le lastre Campana dall’aedes Larum in summa Sacra via

ore 14.45
Antonio F. Ferrandes, Rosita Oriolo (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”), Mirella Serlorenzi (Museo Nazionale Romano) -
Residenze aristocratiche e decorazione fittile nella prima età imperiale. Novità dall'area degli Horti Lamiani

ore 16.00
Elena Lorenzetti (Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) - Lastre Campana e policromia: tecniche di indagine, confronti e problemi aperti

Sono invitati a partecipare i dottorandi, gli specializzandi, gli studenti e tutti gli interessati.
Scarica la locandina dell’evento.

Il Direttore del Dipartimento
prof. J. Bonetto

Seminario, 7 maggio 2018 "The Must Farm Pile-Dwelling Archaeological Investigations of a short-lived Bronze Age settlement" (Aula Diano, Liviano)

Corso di Dottorato di Storia, Critica e Conservazione dei Beni Culturali

Il giorno lunedì 7 maggio 2018 alle ore 15:00, presso l’Aula Diano del Palazzo Liviano, Iona
 ROBINSON ZEKI 
(University of Cambridge) terrà una conferenza dal titolo "The Must Farm Pile-Dwelling Archaeological Investigations of a short-lived Bronze Age settlement".

Sono invitati a partecipare i dottorandi, gli specializzandi, gli studenti e tutti gli interessati.
Scarica la locandina dell’evento.

Il Direttore del Dipartimento
prof. J. Bonetto

Seminario, 7 maggio 2018 "Laboratori ed aree di lavorazione dell’età del Bronzo e del Ferro: studi di caso" (Aula Diano, Liviano)

Il giorno lunedì 7 maggio 2018 alle ore 9:00, presso l’Aula Diano, si terrà il seminario sul tema "Laboratori ed aree di lavorazione dell’età del Bronzo e del Ferro: studi di caso" con il seguente programma:

Ivana Angelini, Gilberto Artioli
Il sito di smelting più antico della penisola italiana: S. Carlo Cava Solvay (LI)


Maurizio Cattani et al.
Fornaci per ceramica dell'età del bronzo in Italia settentrionale: rinvenimenti archeologici 
e repliche sperimentali

Massimo Vidale, Paolo Michelini, Alberto Balasso et al.
Un laboratorio ceramico BM3-BR1 specializzato nella produzione di tazze carenate a Pilastri di Bondeno

Elisa Dalla Longa, Claudio Bovolato, Michele Cupitò, Giovanni Leonardi
"Artigiani" del cibo. Un'area per la conservazione e la trasformazione dei 
cereali nel Bronzo Recente di Fondo Paviani (Legnago, VR)

Giovanni Leonardi et al.
La casa del vasaio di Montebello Vicentino 
(VI-V secolo a.C.)

Armando De Guio, Luigi Magnini, Cinzia Bettineschi, Gessica Ferrari
Giù la cerniera: produzione e scambio del sito centrale del di Rotzo (VI)

Nel pomeriggio (ore 15.00), il seminario si concluderà con una presentazione in inglese della Dott.ssa Iona Robinson Zeki sull'eccezionale sito di Must Farm, per la prima volta presentato in Italia. 




Sono invitati a partecipare i dottorandi, gli specializzandi, gli studenti e tutti gli interessati.
Scarica la locandina dell’evento.

Il Direttore del Dipartimento
prof. J. Bonetto

Scavi di Nora - Missione archeologica 2018 (prof. J. Bonetto e dott. ssa C. Previato)

Dal 3 settembre al 13 ottobre si svolgerà la ventottesima campagna di scavo presso la città antica di Nora (Sardegna, Cagliari). L’Università di Padova opererà in sinergia con le Università di Milano, Genova e Cagliari su concessione del Ministero per i Beni e le Attività culturali e del turismo (Soprintendenza archeologia belle arti paesaggio per le province di Cagliari e del sud Sardegna). Lo scavo interesserà la Casa ad est del foro (detta di Favonia), il santuario di Esculapio e la necropoli fenicio-punica. Inoltre in queste aree saranno eseguite attività di analisi e rilievo dei monumenti antichi.
Si comunica la lista completa degli studenti selezionati per la Missione archeologica 2018.

Primo turno di scavo (3-22 settembre)
Arturo Zara
Simone Dilaria
Eliana Bridi
Alessandro Mazzariol
Chiara Andreatta
Federica Stella Mosimann
Alessandra Marinello
Anna Riccato
Sonja Baese
Sara Balcon
Andrea Berettera
Giulia Bonatti
Giulio Alberto Da Villa
Francesca Esposito
Lucas Latzel
Rosa Marcato
Beatrice Marchet
Chiara Marcon
Elena Scussel

Secondo turno di scavo (24 settembre-13 ottobre)
Arturo Zara
Simone Dilaria
Eliana Bridi
Alessandro Mazzariol
Chiara Andreatta
Federica Stella Mosimann
Filippo Carraro
Alessandro Piazza
Anna Riccato
Anna Baldo
Chiarastella Ferrarese
Elisabetta Malaman
Alessia Pellegrino
Noemi Ruberti
Vittoria Scaroni
Antonio Trambaiollo
Matteo Volpin
Matteo Zampar

Turno unico di analisi e rilievo dei monumenti (16 settembre -7 ottobre)
Alessandro Bertin
Jessica Cappellato
Luca Doria
Chiara Girotto

La riunione organizzativa obbligatoria è fissata per lunedì 28 maggio p.v. alle ore 14.00 in Sala del Consiglio (piano terra, palazzo Liviano). Qualsiasi assenza dovrà essere giustificata per tempo.

Per qualsiasi informazione scrivere a progettonora.dbc@unipd.it.

Scavi archeologici ad Aquileia - teatro romano - Campagna di ricerche 2018 (prof. A.R. Ghiotto)

Di seguito viene pubblicato l'elenco degli studenti selezionati per lo scavo del Teatro romano di Aquileia (prof. A. R. Ghiotto)

I turno (18 giugno – 13 luglio)
- Virginia Avogaro
- Nicola Bacci
- Ilaria Barensi
- Agnese Maria Lena
- Lucile Justine Michel
- Carmine Palermo
- Nicole Pizzolato
- Federico Polisca
- Marco Vian
- Eugenio De Carlo

II turno (16 luglio – 10 agosto)
- Simona Capellini
- Donatella Chiarini
- Antonella Cristiani
- Angela Lorenzin
- Maria Sofia Manfrin
- Irene Missaglia
- Stefano Pedersoli
- Greta Renesto
- Nicola Maria Vazza

Tutte le informazioni relative allo scavo saranno fornite agli studenti selezionati nel corso di una riunione che si terrà il giorno 28 maggio p.v. alle ore 15.00 in Sala Sartori (ex Biblioteca di Storia Antica) al Liviano. La partecipazione alla riunione è indispensabile; si prega di comunicare eventuali assenze.

Nelle prime settimane di giugno sono previste due giornate introduttive sul rilievo archeologico presso il Laboratorio di Archeologia di Ponte di Brenta. Ulteriori indicazioni verranno fornite nel corso della suddetta riunione.