Laboratorio di Georisorse per i Beni Culturali e di Archeometria (marzo-giugno 2020) | Dipartimento dei Beni Culturali:

Laboratorio di Georisorse per i Beni Culturali e di Archeometria (marzo-giugno 2020)

Corso di Laurea Magistrale in Scienze Archeologiche
RESPONSABILE DELL’ATTIVITA’: Dott. Michele Secco
INFORMAZIONI: michele.secco@unipd.it

DESCRIZIONE
Il laboratorio sarà strutturato in una serie di attività pratiche in situ e di laboratorio atte alla caratterizzazione di materiali inorganici di interesse culturale. L’obbiettivo finale del percorso formativo consiste nel fornire allo studente competenze operative di base nell’ambito dell’archeometria, ovvero la scienza che si occupa dello studio con analisi di laboratorio dei materiali di cui i beni di interesse storico, archeologico, artistico e architettonico sono costituiti. Durante le attività pratiche verranno inoltre ripresi concetti teorici di base di chimica, fisica e mineralogia necessari alla comprensione della natura dei materiali analizzati. Il corso sfrutterà come caso studio esemplificativo la tematica dell’analisi dei geomateriali utilizzati nel costruito storico-archeologico, sia strutturali che decorativi, dal nucleo della struttura architettonica (malte, calcestruzzi, mattoni, elementi lapidei) alla sua superficie (intonaci e rivestimenti parietali, pitture murali, stucchi). Il percorso formativo verrà strutturato affrontando in maniera pratica tutti gli aspetti relativi all’analisi archeometrica dei materiali succitati, dal campionamento all’interpretazione finale dei dati analitici.

PERIODO: marzo - giugno 2020, per un totale di 48 ore, articolate approssimativamente in tre incontri mensili.
CREDITI: 6 CFU - POSTI DISPONIBILI: 8

ISCRIZIONI
Possono presentare domanda tutti gli studenti iscritti al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Archeologiche. La richiesta di partecipazione avviene tramite piattaforma Moodle. La scadenza per la presentazione delle domande è il 28 febbraio 2020. Si richiede inoltre di inviare una e-mail a michele.secco@unipd.it con un breve curriculum contenente dati anagrafici, indirizzo e-mail, anno di iscrizione, esami sostenuti e voti, materia di laurea,
se definita. Gli studenti selezionati saranno contattati personalmente all’indirizzo di posta elettronica istituzionale. In tale occasione saranno specificati anche data e orario del primo incontro. Agli studenti selezionati è richiesta un’attiva partecipazione alle attività previste dal laboratorio.