Progetto "ARCANA: Archeologia e Ricerca in Cavità Artificiali e Naturali Antropizzate" (febbraio-dicembre 2020) | Dipartimento dei Beni Culturali:

Progetto "ARCANA: Archeologia e Ricerca in Cavità Artificiali e Naturali Antropizzate" (febbraio-dicembre 2020)

Referenti: prof. Armando De Guio (Tecniche di Scavo e Ricognizione), dr. Luigi Magnini, Marika Cogo

Destinatari: studenti della Laurea triennale in Archeologia, della Laurea magistrale in Scienze Archeologiche e della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici
durata: febbraio 2020 – dicembre 2020

Per informazioni e iscrizioni inviare entro il 10 febbraio una email con curriculum vitae e percorso universitario (esami sostenuti, argomento di tesi, corso sicurezza ecc.) a
stempa.unipd@gmail.com

Il progetto mira a: insegnare le basi per impostare un intervento archeologico in ambienti ipogei; utilizzare attrezzature speleologiche e tecniche di progressione orizzontali e verticali in grotta; fornire conoscenze base di geomorfologia e geologia che consentiranno ai partecipanti di riconoscere i meccanismi di formazione speleogenetica; eseguire attività di topografia e rilievo in aree ristrette e con limitazioni di movimento e visibilità; analizzare e interpretare i contesti archeologici ipogei attraverso la lettura delle tracce antropiche e dei processi formativi del deposito.

Le attività verranno svolte sia in laboratorio che sul campo con incontri regolari da concordare. La partecipazione è possibile anche per coloro che prevedono di finire il ciclo di studi durante il periodo di attivazione del progetto. Gli interessati sono invitati a presentarsi lunedì 10 febbraio ore 11 in Aula Consiglio (Liviano) per la presentazione delle attività.

Info e contatti: www.facebook.com/stempa.unipd
www.progettostempa.com