Seminario, 25 febbraio 2020 "Aspetti del collezionismo internazionale di disegni e stampe tra XVII e XVIII secolo" (Sala Sartori - Liviano) | Dipartimento dei Beni Culturali:

Seminario, 25 febbraio 2020 "Aspetti del collezionismo internazionale di disegni e stampe tra XVII e XVIII secolo" (Sala Sartori - Liviano)

Corso di Dottorato in storia, critica e conservazione dei beni culturali
Scuola di Specializzazione in Beni Storico-Artistici

Il giorno martedì 25 febbraio 2020 dalle ore 10:15 alle ore 15:45 presso 
la Sala Sartori (Palazzo Liviano) si terrà il seminario internazionale sul tema "Aspetti del collezionismo internazionale di disegni e stampe tra XVII e XVIII secolo" 
interverranno

10:30 - Peter Fuhring (Fondation Custodia, Collezione Lugt, Parigi)
The collectors' marks and collecting of Northern drawings and prints

11:30 - Giorgio Marini (MIBACT, Istituto Centrale per la Grafica, Roma)
Il museo di carta: aspetti del collezionismo di stampe nell’Europa del primo Settecento e gli album del Fondo Pio all'Istituto Centrale per la Grafica

14:30 - Camilla Murgia (Università di Losanna)
Tra mobilità artistica e modelli visivi: il mercato delle stampe italiane a Londra tra fine '700 e primi dell'800

Sono invitati a partecipare i dottorandi, gli specializzandi, gli studenti e tutti gli interessati.
Scarica la locandina dell’evento.

Il Direttore del Dipartimento
prof. J. Bonetto